Business

VIDEO

Gilead investe in ricerca, innovazione e comunità: assegnati 66 premi per 1,7 mln


Dove sta andando la ricerca di Gilead? Lo abbiamo chiesto al capo della ricerca virologica


Hiv, prodotto in Italia il fostemsavir una nuova opzione di cura per i pazienti multitrattati


Impegno di ViiV per la cura dell'Hiv. Ce ne parla l'amministratore delegato della filiale italiana


GlaxoSmithKline produrrà a Parma nuovo farmaco anti HIV per tutto il mondo


A Parma prodotto per tutto il mondo il nuovo farmaco anti HIV per le forme più difficili


Impatto dell’intelligenza artificiale nella ricerca clinica


Come entra in gioco l'intelligenza artificiale nelle varie fasi della ricerca clinica


Ricerca clinica ed empatia: come dialogare meglio con le macchine


Artificial intelligence per la ricerca medica: storia di una start up italiana nata a San Francisco


Intelligenza artificiale in medicina spiegata da un esperto


La ricerca clinica di una Big Pharma: come viene utilizzata l'intelligenza artificiale


Intelligenza artificale e ricerca biomedica: esempi applicativi pratici


Adozione dell'intelligenza artificiale nel settore farmaceutico


Leo Pharma, un modo innovativo di fare ricerca in dermatologia


La programmazione in Sanità: serve un’ottica di sistema


Cosa vuol dire valore in Sanità?


Cure integrate: cosa sono e perché è indispensabile che si affermino


Invecchiamento della popolazione: la nuova sfida della Sanità in Italia


Value Academy, un nuovo percorso formativo rivolto al management sanitario


Come può la RWE orientare le politiche del farmaco a livello regionale?


Studi di efficacy e di effectiveness, quali differenze?


ARTICOLI

Valeant lancia offerta ostile da $5,7 miliardi per Cephalon

Valeant Pharmaceuticals ha offerto agli azionisti di Cephalon 73 dollari per azione pari a un valutazione complessiva dell'azienda di $5,7 miliardi. Si tratta di un'OPA ostile che l'azienda ha deciso di intraprendere dopo aver tentato invano di conv[...]

Merck non prosegue lo sviluppo dell'anticoagulante betrixaban

Merck and Co. ha annunciato di aver restituito i diritti sul farmaco anticoagulante orale betrixaban alla società Portola Pharmaceuticals. L’azienda ha fatto sapere che intende concentrasi sullo sviluppo di altri farmaci a maggiore priorità strategic[...]

Boehringer Ingelheim compra centro ricerche Usa di Amgen

Ufficialmente conclusa oggi l'acquisizione da parte di Boehringer Ingelheim del centro di sviluppo e produzione di farmaci biotecnologici di Amgen a Fremont, California (Usa). L'operazione comporta l'acquisizione di attrezzature tecniche e l'ingresso[...]

Teva e Procter & Gamble, insieme nell'OTC

Accordo globale per Teva e Procter & Gamble nel settore del consumer healthcare. Le due società hanno deciso di formare una joint venture nella quale confluiranno le rispettive attività sui farmaci OTC, fatta eccezione per il Nord America dove P&G ri[...]

Una donna alla guida di Havas Worldwide Health Italia

Havas Worldwide Health, gruppo francese e uno dei leader mondiale nella comunicazione in ambito healthcare, annuncia la nomina di Paola Corna Pellegrini ad amministratore delegato delle società italiane del gruppo, Euro RSCG Life e Health 4 Brand, en[...]

Merck e sanofi, per l'animal health ognuno per suo conto

Merck e sanofi-aventis hanno reso noto di aver interrotto, di comune accordo, la collaborazione nel settore dei farmaci veterinari iniziata nel 1997. In precedenza, le due aziende avevano comunicato di voler formare una joint venture unendo le rispe[...]

Novartis taglia 500 posti nel Regno Unito

La multinazionale svizzera Novartis intende ridurre di circa 500 unità gli occupati dello stabilimento di Horsham, situato nel sud del Regno Unito. Il gigante svizzero intende chiudere la produzione e ridurre gli occupati nella ricerca e sviluppo. C[...]

Qual è l'impatto su Big Pharma del terremoto in Giappone ?

Sebbene i nostri pensieri in questo momento vadano alle vittime del disastro giapponese e ai gravi problemi sanitari ed economici che il paese nipponico dovrà affrontare, tuttavia, vista la natura del nostro giornale, riteniamo sia giusto interrogars[...]

Pfizer farà uno spezzatino?

Pfizer starebbe valutando la possibilità di dismettere fino al 40% dell'attuale business per concentrarsi unicamente sui farmaci di ricerca. Nascerebbe una nuova azienda molto più piccola e forse più facile da gestire. Analoga ad AstraZeneca Bristol-[...]

Recordati, nel 2010 utile netto di € 108,6 milioni

Il Consiglio di Amministrazione di Recordati S.p.A. ha approvato i risultati consolidati dell’anno 2010 che vedono ricavi consolidati pari a € 728,1 (-2,6%).

Sanofi-aventis, ristrutturazione in vista in Europa

La multinazionale francese sanofi-aventis starebbe per annunciare un piano di ristrutturazione delle filiali europee che prevederebbe l'eliminazione di 700 posti di lavoro. Lo rivela oggi il quotidiano francese "La Tribune". Usiamo il condizionale p[...]

Eisai tagli per 900 posti in Usa, Europa e Giappone

La giapponese Eisai ha annunciato un consistente piano di ristrutturazione: in Usa verranno effettuati tagli per 600 unità, altri 200 posti verranno perso in Europa e 100 in Giappone. L'azienda deve fronteggiare l'imminente perdita di copertura breve[...]

Daiichi Sankyo si espande in oncologia

Daiichi Sankyo ha finalizzato un accordo del valore di 935 milioni per l'acquisizione della biotech americana Plexxikon. In questo modo l'azienda giapponese si rafforza in ambito oncologico e ottiene una parte dei diritti sul nuovo e promettente anti[...]

Automedicazione, un mercato che vale 2 miliardi di euro

Nel 2010 in Italia sono state vendute circa 318 milioni le confezioni di farmaci senza obbligo di prescrizione, quelli con il bollino rosso, in calo del 3,8% rispetto ai volumi dell'anno precedente, per un giro d'affari di 2.212 milioni di euro (+0[...]

Philogen accordo con Pfizer per nuovi antitumorali

Non si sono persi d'animo in Philogen, nonostante il brusco stop alla quotazione di borsa di tre settimane fa. Adesso la piccola biotech di Siena ha annunciato di aver siglato un accordo di collaborazione con Pfizer nel campo della scoperta di nuovi [...]

Ristrutturazione di Roche Italia, accordo con i Sindacati ancora lontano

Roche e i Sindacati sono in una fase di stallo. L'oggetto della trattativa è la gestione dei 143 esuberi nella filiale italiana che si inseriscono in un piano globale che prende il nome di Operational Excellence che prevede oltre 4.800 esuberi in tu[...]

Alemtuzumab, accordo Bayer - Genzyme inalterato da acquisizione Sanofi

In una nota, Bayer fa sapere che l'acquisizione di Genzyme da parte di Sanofi-Aventis non ha nessun effetto sul precedente accordo tra Bayer e Genzyme per i diritti relativi allo sviluppo congiunto e alla co-promozione di alemtuzumab per la sclerosi[...]

Gilead si espande in oncologia con nuova acquisizione

La società farmaceutica Gilead Sciences ha reso noto di aver formalizzato un accordo del valore di $375 milioni che la porterà ad acquisire Calistoga Pharmaceuticals, una società biotech americana con sede a Seattle. In questo modo Gilead rafforza la[...]

ProStrakan venduta ai giapponesi di Kyowa

La società chimico farmaceutica giapponese Kyowa Hakko Kirin ha concluso un accordo del valore di 474 milioni di dollari per acquisire ProStrakan, società farmaceutica scozzese. In questo modo, Kyowa rafforza il proprio portafoglio prodotti in area [...]

Astellas, accordo per nuovo anticancro sperimentale

La giapponese Astellas e l'americana Aveo Pharmaceuticals hanno reso noto di aver raggiunto un accordo del valore massimo di 1,3 miliardi di dollari per lo sviluppo e la commercializzazione dell'anticancro sperimentale tivozanib.