Business

VIDEO

Gilead investe in ricerca, innovazione e comunità: assegnati 66 premi per 1,7 mln


Dove sta andando la ricerca di Gilead? Lo abbiamo chiesto al capo della ricerca virologica


Hiv, prodotto in Italia il fostemsavir una nuova opzione di cura per i pazienti multitrattati


Impegno di ViiV per la cura dell'Hiv. Ce ne parla l'amministratore delegato della filiale italiana


GlaxoSmithKline produrrà a Parma nuovo farmaco anti HIV per tutto il mondo


A Parma prodotto per tutto il mondo il nuovo farmaco anti HIV per le forme più difficili


Impatto dell’intelligenza artificiale nella ricerca clinica


Come entra in gioco l'intelligenza artificiale nelle varie fasi della ricerca clinica


Ricerca clinica ed empatia: come dialogare meglio con le macchine


Artificial intelligence per la ricerca medica: storia di una start up italiana nata a San Francisco


Intelligenza artificiale in medicina spiegata da un esperto


La ricerca clinica di una Big Pharma: come viene utilizzata l'intelligenza artificiale


Intelligenza artificale e ricerca biomedica: esempi applicativi pratici


Adozione dell'intelligenza artificiale nel settore farmaceutico


Leo Pharma, un modo innovativo di fare ricerca in dermatologia


La programmazione in Sanità: serve un’ottica di sistema


Cosa vuol dire valore in Sanità?


Cure integrate: cosa sono e perché è indispensabile che si affermino


Invecchiamento della popolazione: la nuova sfida della Sanità in Italia


Value Academy, un nuovo percorso formativo rivolto al management sanitario


Come può la RWE orientare le politiche del farmaco a livello regionale?


Studi di efficacy e di effectiveness, quali differenze?


ARTICOLI

Alt al nuovo vaccino contro l'herpex simplex

GlaxoSmithKline ha deciso di interrompere lo sviluppo di Simplirix, un nuovo vaccino sperimentale studiato per l'immunizzazione contro le infezioni genitali femminili causate da herpex simplex. L'efficacia del vaccino, che negli studi arrivava al 20[...]

Sanofi-aventis, alleanza decennale con Covance per la ricerca

Sanofi-aventis ha siglato un accordo del valore massimo di 2,2 miliardi di dollari per esternalizzare una parte della propria ricerca e sviluppo affidandola al gruppo Covance. Quest'ultima è una delle più importanti contract research organisation (C[...]

BMS taglia il 3% della forza lavoro

La multinazionale americana Bristol-Myers Squibb ha reso noto di avere approvato un piano di ristrutturazione che prevede una riduzione di 840 posti di lavoro, pari al 3% della forza lavoro mondiale che in totale consta di 28mila dipendenti. Non è an[...]

Abbott, accordo record per nuovo farmaco nefrologico

Abbott ha siglato un accordo con la società farmaceutica Reata Pharmaceuticals da cui ha acquisito per 450 milioni di $ in cash più pagamenti successivi i diritti su bardoxolone, un farmaco sviluppato per la terapia della malattia renale cronica e at[...]

Novartis vende a Warner Chilcott i diritti Usa per Enablex

Novartis ha reso noto di aver venduto a Warner Chilcott i diritti per la commercializzazione sul territorio americano di darifenacin (Enablex) un farmaco approvato per la terapia della vescica iperattiva. Novartis incasserà subito 400 milioni di doll[...]

Abbott taglia 3mila posti a seguito della fusione con Solvay

Entro due anni, Abbott intende ridurre la forza lavoro complessiva di 3mila unità, pari a poco più del 3% dei 93mila dipendenti attuali. Lo ha reso noto l'azienda americana precisando che la maggior parte delle posizioni da eliminare provengono dal b[...]

J&J si rafforza nei vaccini e vuole comprarsi Crucell

La multinazionale americana Johnson & Johnson ha annunciato che sono in fase avanzata le negoziazioni per acquisire il controllo totale di Crucell, una società biotech olandese specializzata nella ricerca e nella produzione di farmaci biologici e vac[...]

Alberto Grua a capo di Grunenthal Europa e Australia

Dopo aver preparato il lancio mondiale di tapentadolo, un'innovativa molecola per la terapia del dolore, Alberto Grua diventa Executive Vice President di Grunenthal Europa e Australia. Oltre alla responsabilità' delle filiali di Grunenthal presenti n[...]

Gsk e Genmab rivedono lo sviluppo di ofatumumab

GlaxoSmithKline e Genmab hanno reso noto che intendono rivedere lo sviluppo clinico dell'anticorpo monoclonale ofatumumab per quanto concerne la terapia delle patologie autoimmune. Verrà abbandonato lo sviluppo della formulazione intravenosa del farm[...]

Genzyme vende i test genetici e si ristruttura

La biotech americana Genzyme venderà la propria divisione dedicata ai test genetici alla società LabCorp per la somma di 925 milioni di dollari in contanti.

Fingolimod approvato in Russia per la sclerosi multipla

Via libera in Russia alla commercializzazione di fingolimod per il trattamento della sclerosi multipla. Il lancio del prodotto, primo farmaco orale per questa patologia e capostipite della nuova classe dei modulatori dei recettori della sfingosina-1-[...]

Accordo fra Shire e Acceleron per la distrofia di Duchenne

Shire ha siglato un accordo con Acceleron per ottenere i diritti su un nuovo farmaco sperimentale attualmente in fase II noto con la sigla ACE-031. Il composto, di natura peptidica, viene studiato per la cura della distrofia di Duchenne.

Accordo GSK-Lonza per nuovi anticorpi monoclonali

Lonza fornirà a GSK i lotti di farmaci per gli studi clinici su cinque nuovi anticorpi monoclonali attualmente in fase I e II; inoltre, la biotech svizzera potrebbe in futuro supportare GSK nello sviluppo di un proprio impianto per la produzione di [...]

J&J contro Merck & Co., la parola ai giurati

Sarà un arbitrato, cioè un procedimento extragiudiziale che dovrebbe iniziare a fine settembre, a decidere se Merck & Co. dovrà restituire i diritti sui due farmaci biologici infliximab e golimumab a Johnson & Johnson.

Bristol-Myers Squibb acquisirà la biotech ZymoGenetics

BMS comprerà ZymoGenetics a un prezzo di $9.75 ad azione in cash che rappresenta un premium dell'84% rispetto alla chiusura di ieri. L'importo netto in cash sarà di 735 mln di dollari, mentre il valore complessivo dell'operazione ammonterà a 885 mln.

Roche, accordo per nuovi anti-Parkinson e anti-Alzheimer

Roche ha stretto un'alleanza strategica con la belga reMYND, una start-up dell'Università di Leuven per sviluppare nuovi farmaci per il trattamento della malattia di Azheimer e del Parkinson.

AstraZeneca si espande nei paesi emergenti

AstraZeneca ha appena siglato un'intesa con Aurobindo Pharma,per la produzione su licenza di farmaci antinfettivi, cardiovascolari e per il SNC che verranno poi venduti nei paesi emergenti.

Takeda, accordo per nuovo antiobesità

La giapponese Takeda ha siglato un accordo di esclusiva con la società farmaceutica Orexigen Therapeutics per la commercializzazione in Usa e Canada di Contrave, un'associazione di bupropione e naltrexone, sviluppata per la terapia dell'obesità. Il f[...]

Abbott si tiene i vaccini di Solvay

Dopo aver cercato invano di trovare un acquirente interessato a rilevare il business dei vaccini ereditato da Solvay, Abbott ha deciso, almeno per ora di tenerselo. Meglio così, evidentemente, che svenderlo.

Roche, annuncia piano di taglio dei costi

Con un comunicato, la farmaceutica svizzera Roche ha reso noto che nei prossimi mesi intende attuare un ristrutturazione globale dell'organizzazione finalizzata alla riduzione dei costi e alla migliore allocazione delle risorse.