Business

VIDEO

Conosciamo da vicino UCB Pharma: focus della ricerca su fratture da fragilità, malattie infiammatorie e neurologiche


Gilead investe in ricerca, innovazione e comunità: assegnati 66 premi per 1,7 mln


Dove sta andando la ricerca di Gilead? Lo abbiamo chiesto al capo della ricerca virologica


Hiv, prodotto in Italia il fostemsavir una nuova opzione di cura per i pazienti multitrattati


Impegno di ViiV per la cura dell'Hiv. Ce ne parla l'amministratore delegato della filiale italiana


GlaxoSmithKline produrrà a Parma nuovo farmaco anti HIV per tutto il mondo


A Parma prodotto per tutto il mondo il nuovo farmaco anti HIV per le forme più difficili


Impatto dell’intelligenza artificiale nella ricerca clinica


Come entra in gioco l'intelligenza artificiale nelle varie fasi della ricerca clinica


Ricerca clinica ed empatia: come dialogare meglio con le macchine


Artificial intelligence per la ricerca medica: storia di una start up italiana nata a San Francisco


Intelligenza artificiale in medicina spiegata da un esperto


La ricerca clinica di una Big Pharma: come viene utilizzata l'intelligenza artificiale


Intelligenza artificale e ricerca biomedica: esempi applicativi pratici


Adozione dell'intelligenza artificiale nel settore farmaceutico


Leo Pharma, un modo innovativo di fare ricerca in dermatologia


La programmazione in Sanità: serve un’ottica di sistema


Cosa vuol dire valore in Sanità?


Cure integrate: cosa sono e perché è indispensabile che si affermino


Invecchiamento della popolazione: la nuova sfida della Sanità in Italia


Value Academy, un nuovo percorso formativo rivolto al management sanitario


Come può la RWE orientare le politiche del farmaco a livello regionale?


ARTICOLI

Accordo europeo fra Merck e Lundbeck per asenapina

Merck ha chiesto il supporto di Lundbeck , azienda specializzata nelle patologie a carico del SNC, per la commercializzazione in Europa dell'antipsicotico asenapina.

Slitta la decisione per la proprietà di infliximab e golimumab

In un documento depositato da Merck & Co. alla SEC, la commissione di borsa americana, si legge che è slittata al 2011 la decisione sulla disputa della effettiva proprietà dei diritti sui biologici infliximab e golimumab.

Alleanza per favorire la compliance alla terapia

La consulenza nel settore farmaceutico può contare su un nuovo partner, frutto della collaborazione fra Eurogroup Consulting Italia ed Hexante. Obiettivo della sinergia è la messa a punto di progetti rivolti alle aziende farmaceutiche per il miglior[...]

Pfizer compra King Pharmaceuticals, affare da $3.6 miliardi

Con un esborso di 3,6 miliardi di dollari, Pfizer ha finalizzato un accordo per l'acquisizione della società farmaceutica americana King Pharmaceuticals. La somma pagata, pari a 14,25 dollari per azione, rappresenta un premium price del 40% sull'ult[...]

Actelion in vendita?

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, la biotech svizzera Actelion sarebbe in vendita, o comunque la vendita della società sarebbe un'opzione seriamente valutata dal management. La società sarebbe stata contattata con proposte di take over d[...]

Mercato farmaceutico mondiale in crescita a $880 miliardi

Si stima che nel 2011 il mercato farmaceutico mondiale possa raggiungere gli 880 miliardi di dollari, con una crescita del 5-7% sul 2010. Un miglioramento, in termini economici, rispetto all'anno in corso, in cui si prevede una crescita del 4-5%. Lo [...]

Nuovo responsabile della produzione del sito Roche di Segrate

Olaf Thiel ha assunto il ruolo di Head of Technical Operations del sito di Segrate della divisione farmaceutica italiana del Gruppo Roche. Di nazionalità tedesca, il Dott. Thiel, porta con sé una vasta esperienza, consolidata sia all'interno del Gru[...]

In Usa Sanofi-aventis taglia 1.700 posti di lavoro

Sanofi-aventis intende ridurre del 25% la propria sales force americana, con un taglio di 1.700 posti di lavoro. Complessivamente, a livello mondiale l'azienda occupa 105mila persone.

Alt allo sviluppo del Viagra rosa

Boehringer Ingelheim ha reso noti di aver interrotto lo sviluppo di flibanserin, un farmaco sperimentale sviluppato per il trattamento farmacologico di donne in pre-menopausa che soffrono di disturbo da desiderio sessuale ipoattivo.

Indagini Usa per illeciti nel farmaceutico

Il Dipartimento della Giustizia americano e la Sec, la Consob americana, stanno indagando per una serie presunti illeciti commessi da alcune compagnie farmaceutiche americane in paesi stranieri al fine di accelerare l'approvazione dei farmaci. Lo rip[...]

Novartis, alt allo sviluppo di due farmaci

La svizzera Novartis ha reso noti di aver deciso l'interruzione dello sviluppo clinico di due farmaci non ancora in commercio: albinterferone alfa-2b, studiato per la terapia dell'epatite C, e efungumab, un farmaco antifungino studiato come terapia [...]

Sanofi lancia Opa ostile per conquistare Genzyme

Sanofi ha deciso di passare alle maniere forti. Dopo aver tentato inutilmente per alcune settimane di trovare un accordo con il consiglio di amministrazione di Genzyme, la multinazionale francese ha deciso di lanciare una Offerta di Pubblico Acquisto[...]

Megamulta Usa per Novartis

Novartis ha concordato il pagamento di una sanzione di 422,5 milioni di dollari per risolvere le cause penali e civili per aver promosso l'uso off-label dell'antiepilettico Trileptal (oxcarbazepina), ivi incluso il dolore neuropatico e il disordine b[...]

Alt al nuovo vaccino contro l'herpex simplex

GlaxoSmithKline ha deciso di interrompere lo sviluppo di Simplirix, un nuovo vaccino sperimentale studiato per l'immunizzazione contro le infezioni genitali femminili causate da herpex simplex. L'efficacia del vaccino, che negli studi arrivava al 20[...]

Sanofi-aventis, alleanza decennale con Covance per la ricerca

Sanofi-aventis ha siglato un accordo del valore massimo di 2,2 miliardi di dollari per esternalizzare una parte della propria ricerca e sviluppo affidandola al gruppo Covance. Quest'ultima è una delle più importanti contract research organisation (C[...]

BMS taglia il 3% della forza lavoro

La multinazionale americana Bristol-Myers Squibb ha reso noto di avere approvato un piano di ristrutturazione che prevede una riduzione di 840 posti di lavoro, pari al 3% della forza lavoro mondiale che in totale consta di 28mila dipendenti. Non è an[...]

Abbott, accordo record per nuovo farmaco nefrologico

Abbott ha siglato un accordo con la società farmaceutica Reata Pharmaceuticals da cui ha acquisito per 450 milioni di $ in cash più pagamenti successivi i diritti su bardoxolone, un farmaco sviluppato per la terapia della malattia renale cronica e at[...]

Novartis vende a Warner Chilcott i diritti Usa per Enablex

Novartis ha reso noto di aver venduto a Warner Chilcott i diritti per la commercializzazione sul territorio americano di darifenacin (Enablex) un farmaco approvato per la terapia della vescica iperattiva. Novartis incasserà subito 400 milioni di doll[...]

Abbott taglia 3mila posti a seguito della fusione con Solvay

Entro due anni, Abbott intende ridurre la forza lavoro complessiva di 3mila unità, pari a poco più del 3% dei 93mila dipendenti attuali. Lo ha reso noto l'azienda americana precisando che la maggior parte delle posizioni da eliminare provengono dal b[...]

J&J si rafforza nei vaccini e vuole comprarsi Crucell

La multinazionale americana Johnson & Johnson ha annunciato che sono in fase avanzata le negoziazioni per acquisire il controllo totale di Crucell, una società biotech olandese specializzata nella ricerca e nella produzione di farmaci biologici e vac[...]