Business

VIDEO

Gilead investe in ricerca, innovazione e comunità: assegnati 66 premi per 1,7 mln


Dove sta andando la ricerca di Gilead? Lo abbiamo chiesto al capo della ricerca virologica


Hiv, prodotto in Italia il fostemsavir una nuova opzione di cura per i pazienti multitrattati


Impegno di ViiV per la cura dell'Hiv. Ce ne parla l'amministratore delegato della filiale italiana


GlaxoSmithKline produrrà a Parma nuovo farmaco anti HIV per tutto il mondo


A Parma prodotto per tutto il mondo il nuovo farmaco anti HIV per le forme più difficili


Impatto dell’intelligenza artificiale nella ricerca clinica


Come entra in gioco l'intelligenza artificiale nelle varie fasi della ricerca clinica


Ricerca clinica ed empatia: come dialogare meglio con le macchine


Artificial intelligence per la ricerca medica: storia di una start up italiana nata a San Francisco


Intelligenza artificiale in medicina spiegata da un esperto


La ricerca clinica di una Big Pharma: come viene utilizzata l'intelligenza artificiale


Intelligenza artificale e ricerca biomedica: esempi applicativi pratici


Adozione dell'intelligenza artificiale nel settore farmaceutico


Leo Pharma, un modo innovativo di fare ricerca in dermatologia


La programmazione in Sanità: serve un’ottica di sistema


Cosa vuol dire valore in Sanità?


Cure integrate: cosa sono e perché è indispensabile che si affermino


Invecchiamento della popolazione: la nuova sfida della Sanità in Italia


Value Academy, un nuovo percorso formativo rivolto al management sanitario


Come può la RWE orientare le politiche del farmaco a livello regionale?


Studi di efficacy e di effectiveness, quali differenze?


ARTICOLI

Accordo in oncologia fra Abbott e Pierre Fabre

L'azienda americana Abbott si è alleata con Pierre Fabre per lo sviluppo di un anticorpo monoclonale che ha come bersaglio il recettore di membrana cMet, un target di potenziale interesse per la cura di alcuni tumori solidi. CMet è anche un mediatore[...]

Top 10 degli accordi del 2009

Lo scorso anno gli accordi fra le grandi società farmaceutiche hanno registrato un forte impulso. Quasi di colpo, sono sparite tre grandi società come Wyeth, Genentech e Schering-Plough, assorbite, rispettivamente da Pfizer, Roche e Merck. Le pipelin[...]

Gsk, accordo per farmaco contro il distress respiratorio acuto

GlaxoSmithKline ha siglato un accordo con la biotech austriaca Apeiron Biologics del valore massimo di 319 milioni di euro per i diritti in esclusa su un nuovo farmaco studiato per la cura della sindrome da distress respiratorio acuto. Il prodotto, [...]

Quando arriveranno i frutti di MedImmune?

Per comprare MedImmune nel 2007 AstraZeneca aveva speso 15,6 miliardi di dollari. Una bella cifra a fronte della quale l'azienda britannica si era portata a casa una serie di prodotti e di tecnologie che l'avrebbero dovuta proiettare nel mondo biotec[...]

Glaxo chiude il centro ricerche di Verona

Sono 550 i posti a rischio a Verona, molti di più considerando l'indotto. E' la prima conseguenza della decisione del management di Glaxo SmithKline di chiudere o ridimensionare alcuni centri di ricerca sparsi per il mondo tra cui quello italiano. L[...]

Roche archivia un solido 2009, bene anche l'Italia

Il gruppo Roche ha diffuso i risultati economici del 2009, un anno che si è chiuso positivamente con vendite mondiali in aumento del 10% e un fatturato che ha raggiunto i 49,1 miliardi di franchi svizzeri.

Cephalon rileva la società di generici Mepha per $590 milioni

La farmaceutica americana Cephalon ha annunciato oggi di aver firmato un accordo per acquisire Mepha AG e tutte le sue controllate, una società farmaceutica a capitale privato con sede in Svizzera. In base ai termini di questo accordo, Cephalon acqu[...]

Glaxo, tagli in vista per 4mila persone

Secondo quanto riporta un articolo pubblicato dal "The Times of London", la multinazionale inglese GlaxoSmithKline starebbe per annunciare una riduzione del personale di circa 4mila persone, pari al 4% della forza lavoro che complessivamente conta 9[...]

Ipsen chiude un anno in crescita

Vanno bene le cose per la francese Ipsen. Nel 4° trimestre 2009 le vendite sono cresciute dell'8,2% (255,3 milioni) e nel 2009, complessivamente, il giro d'affari ha raggiunto i 1,033 miliardi di euro (+7,6% sull'anno precedente a cambio costante). I[...]

Accordo Gsk Amgen per etanercept

Evidentemente la collaborazione fra Glaxo SmithKline e Amgen, iniziata lo scorso con l'accordo per denosumab (Prolia), procede bene. Adesso, le due aziende hanno deciso di collaborare sul mercato americano per la promozione di etanercept (Enbrel) sui[...]

Pfizer, presenta la nuova pipeline dopo l'acquisizione di Wyeth

Sono complessivamente circa 500 i progetti di ricerca portati avanti dalla nuova Pfizer, quella che deriva dall'acquisizione di Wyeth, oramai operativa in diversi paesi e di fatto già in atto. Il numero comprende tutti i candidati farmaci attualmente[...]

Ucb, negli Usa esce dalla primary care

Ultimo atto perché Ucb diventi una cosiddetta "specialty company", cioè un'azienda farmaceutica dedicata unicamente alla ricerca e alla commercializzazione di farmaci specialistici. A partire dal prossimo primo marzo, anche in Usa l'azienda belga usc[...]

In Cina Sanofi-Aventis si espande nell'OTC

Prodotti consumer e mercati emergenti. Per Sanofi sono la chiave dell'espansione e della diversificazione del rischio. Adesso l'azienda francese ha appena siglato un accordo con la società cinese Minsheng Pharmaceutical che le garantirà un accesso p[...]

Bms e Lilly alleate per nuovo oncologico

Bristol Myers Squibb ed Eli Lilly hanno finalmente raggiunto un accordo che prevede lo sviluppo congiunto di necitumumab (IMC-11F8), un anticorpo monoclonale interamente umanizzato diretto con l'EGFR. In pratica, un potenziale successore per cetuxima[...]

AstraZeneca, in arrivo tagli per 8mila persone

La società farmaceutica AstraZeneca ha reso noto che nei prossimi 4 anni a livello mondiale attuerà una riduzione del personale per complessive 8mila unità. Con questa decisione, entro il 2014 l'azienda conta di effettuare risparmi per circa 1,8 mili[...]

Buon 2009 per Novartis e nuovo amministratore delegato

Sarà Joe Jimenez il nuovo amministratore delegato di Novartis. Entrerà in carica il prossimo 1 febbraio. Prenderà il posto di Daniel Valsella, che rimarrà chairman dell'azienda. Quasi contemporaneamente sono stati diffusi i dati di chiusura del 200[...]

Prolungato l'esame antitrust europeo dell'accordo Abbot e Solvay

La Commissione europea ha deciso di prolungare la valutazione antitrust dell'acquisizione di Solvay da parte di Abbott, un accordo del valore complessivo di 7,6 miliardi di dollari siglato lo scorso mese di settembre. Anziché il 28 gennaio, la rispos[...]

Ipsen, accordo per farmaco anti emofilia

La francese Ipsen ha stretto un accordo con Inspiration Biopharmaceuticals per lo sviluppo di un nuovo farmaco per il trattamento dell'emofilia che, secondo i piani aziendali, entro il 2020 potrebbe raggiungere un fatturato di 1 miliardi di dollari. [...]

Genzyme, in Usa 500 nuovi posti in arrivo

Genzyme ha comunicato che intende assumere circa 500 persone. In un periodo nel quale l'imperativo delle aziende farmaceutiche sembra essere quello di ridurre i posti di lavoro, questa è certamente una buona notizia. I nuovi posti di lavoro servirann[...]

Glaxo, la ricerca diventa open source

Ricerca sulle malattie tropicali senza più segreti, condivisione dei dati, finora coperti da brevetti, relativi a nuovi antimalarici, laboratori aperti anche a ricercatori esterni, vaccino per la malaria venduto quasi al costo. E' questa la nuova rot[...]