Business

VIDEO

Gilead investe in ricerca, innovazione e comunità: assegnati 66 premi per 1,7 mln


Dove sta andando la ricerca di Gilead? Lo abbiamo chiesto al capo della ricerca virologica


Hiv, prodotto in Italia il fostemsavir una nuova opzione di cura per i pazienti multitrattati


Impegno di ViiV per la cura dell'Hiv. Ce ne parla l'amministratore delegato della filiale italiana


GlaxoSmithKline produrrà a Parma nuovo farmaco anti HIV per tutto il mondo


A Parma prodotto per tutto il mondo il nuovo farmaco anti HIV per le forme più difficili


Impatto dell’intelligenza artificiale nella ricerca clinica


Come entra in gioco l'intelligenza artificiale nelle varie fasi della ricerca clinica


Ricerca clinica ed empatia: come dialogare meglio con le macchine


Artificial intelligence per la ricerca medica: storia di una start up italiana nata a San Francisco


Intelligenza artificiale in medicina spiegata da un esperto


La ricerca clinica di una Big Pharma: come viene utilizzata l'intelligenza artificiale


Intelligenza artificale e ricerca biomedica: esempi applicativi pratici


Adozione dell'intelligenza artificiale nel settore farmaceutico


Leo Pharma, un modo innovativo di fare ricerca in dermatologia


La programmazione in Sanità: serve un’ottica di sistema


Cosa vuol dire valore in Sanità?


Cure integrate: cosa sono e perché è indispensabile che si affermino


Invecchiamento della popolazione: la nuova sfida della Sanità in Italia


Value Academy, un nuovo percorso formativo rivolto al management sanitario


Come può la RWE orientare le politiche del farmaco a livello regionale?


Studi di efficacy e di effectiveness, quali differenze?


ARTICOLI

Distrofie retiniche, centra la fase III terapia genica di Spark Therapeutics

La biotech americana Spark Therapeutics ha annunciato i risultati positivi di uno studio di Fase III condotto con la terapia genica SPK-RPE65 utilizzata per il trattamento delle distrofie retinica ereditarie. Il farmaco ha raggiunto il suo endpoint p[...]

Baxalta e Momenta annunciano avvio studio pilota per M923, versione biosimilari di Humira

Annunciato l'avvio di uno studio clinico registrativo in pazienti con psoriasi a placche cronica nel corso del quale verranno valutate efficacia e sicurzza di M923, una versione biosimilare di Humira (adalimumab). Lo hanno reso noto Baxalta e Momenta[...]

Cardinal Health completa l'acquisizione di Cordis: operazione da 1,9 mld di dollari

Cardinal Health ha annunciato oggi di aver completato l'acquisizione della società Cordis di Johnson & Johnson, leader mondiale per la cardiologia e i dispositivi endovascolari per 1 miliardo e 944 milioni di dollari. L'acquisizione è stata pianifica[...]

Congresso italiano sull'emofilia, Baxalta fa il suo ingresso in società

Il congresso dell'Associazione Italiana Centri Emofilia, in programma a Napoli dal 30 settembre al 2 ottobre, oltre all'alto livello dei contenuti scientifici in programma, ha visto quest'anno la prima uscita ufficiale per Baxalta, azienda biofarmace[...]

Teva si espande in America Latina e per $2,3 miliardi fa sua la messicana Rimsa

Teva Pharmaceutical ha raggiunto un accordo per acquistare la casa farmaceutica messicano Representaciones e Investigaciones Médicas (Rimsa) per $ 2,3 miliardi al fine di rafforzare la propria presenza in America Latina. Nel 2014, la casa farmaceutic[...]

Merck KGaA restituisce a Biomarin i diritti di Kuvan e incassa fino a €525 mln

La tedesca Merck KGaA ha concordato con Biomarin Pharmaceutical la restituzione dei diritti sul farmaco Kuvan, un prodotto indicato per la fenilchetonuria, una malattia rara causata da un difetto dell'enzima fenilalanina-idrossilasi che può causare [...]

Dompé affida a Omega Pharma distribuzione internazionale proprio listino OTC

Dompé farmaceutici e Omega Pharma, una divisione di Perrigo Pharma plc, tra i 5 maggiori player globali nella distribuzione di medicinali over the counter (OTC), annunciano oggi la stipula di un accordo per la commercializzazione internazionale del l[...]

Novartis pensa ai Paesi in via di sviluppo con farmaci per il trattamento delle malattie croniche

Novartis ha annunciato oggi il lancio di Novartis Access, un pacchetto di 15 farmaci per il trattamento di patologie croniche nei paesi in via di sviluppo. Il portfolio copre le malattie cardiovascolari, il diabete, le patologie respiratorie e il can[...]

Farmaci, non solo spesa per la salute ma anche investimento per la crescita del Paese

La finanza pubblica ha ottenuto ritorni economici per quasi 300 milioni di euro nel 2014 a fronte di una spesa di circa 1,3 miliardi di euro, solo guardando ai dati relativi al rapporto con Novartis Italia. A ciò si aggiungono risparmi per circa 72 m[...]

Amgen compra la biotech Dezima Pharma per $1,55 mld e si rafforza in cardiologia

In tema di lotta al colesterolo, Amgen evidentemente all”ipotesi HDL ci crede, tanto è vero che ha deciso di investire $1,55 miliardi per entrare in possesso del farmaco sperimentale TA-8995, sviluppato dalla biotech olandese Dezima Pharma, società a[...]

Al via l'edizione 2015 di Business Development Academy

Business Development, processo di gestione delle opportunità, pianificazione strategica, selezione delle alternative, business planning, come difendersi dall'imitazione, modelli di licencing, contratti tipo e negoziazione, gestione del contenzioso e [...]

Actelion in trattative con la biotech Zs Pharma. Possibile buyout da $2,5 mld

La svizzera Actelion, la più grande biotech a livello europeo, giovedì scorso ha confermato di avere avviato trattative preliminari con la biotech Usa Zs Pharma. Secondo indiscrezioni riportate da Bloomberg nei giorni scorsi, il mese scorso l'ammini[...]

Celgene, da un farmaco negletto a grande biotech, nel segno dell'innovazione

E' una società giovane e in forte crescita, in controtendenza rispetto al panorama generale dell'industria farmaceutica, che nel quadriennio 2010-2014 ha deciso di investire in R&D oltre il 30% del fatturato totale e che dal 2006 ha una presenza sign[...]

Biogen o Celgene, chi ha speso meglio i propri soldi per i nuovi immunodulatori?

Dopo aver subito di recente alcune delusioni nei suoi progetti di R&D, Biogen cerca ora di rifarsi rafforzando la propria pipeline attraverso l'acquisizione dei diritti su un farmaco per le patologie autoimmuni (MT-1303) attualmente in Fase II di svi[...]

Mercato dei farmaci in crescita: in Italia 1°semestre 2015 chiude a 11,7 mld. +8% rispetto al 2014

Anche i risultati del secondo trimestre 2015 del mercato farmaceutico confermano l'andamento positivo del settore: il primo semestre si conclude con fatturato pari a 11,7 miliardi di euro e con una crescita a del +8% a valore rispetto allo stesso pe[...]

In Corea approvato il primo biosimilare di Enbrel, un farmaco di MSD e Samsung Bioepis

Sarà commercializzato per ora in Corea il primo biosimilare di Enbrel approvato a livello mondiale con il marchio Brenzys. Si tratta di un etanercept biosimilare sviluppato congiuntamente da Merck and Co. (in Europa nota come MSD) e da Samsung Bioep[...]

Da Bayer nasce Covestro, spin off della parte chimica. Vale circa €10 mld

Da una costola di Bayer prenderà il via il quarto produttore europeo di prodotti chimici. In questa società, che presto sarà quotata in borsa e cui è stato dato il nome di Covestro, sono confluite le attività di Bayer che prima erano nella divisione[...]

Pfizer completa l'acquisizione di Hospira

Da oggi, Hospira è ufficialmente entrata a far parte di Pfizer. In azienda lo hanno chiamato il Day One. Il gigante americano aveva acquisito Hospira lo scorso mese di febbraio con un esborso di circa 17 miliardi di dollari. Sono però stati necessari[...]

Farmacia, nel primo semestre 2015 il mercato commerciale cresce del 4,8%

Il valore del mercato commerciale in farmacia nel primo semestre 2015 è cresciuto del 4,8% rispetto al primo semestre 2014 raggiungendo i 5,1 miliardi di euro (contro i 4,9 miliardi di euro del I° semestre 2014). Queste le evidenze emerse dai dati ra[...]

Ucb vende il proprio business dei generici, affare da $1,23 miliardi

La belga UCB ha siglato un accordo definitivo per la cessione della sua divisione americana denominata Kremers Urban Pharmaceuticals che è specializzata in farmaci generici. A comprare è la società Lannett che sborserà $1,23 miliardi in cash più paga[...]