Accordo Merck/AbCellera per lo sviluppo di nuovi anticorpi monoclonali

AbCellera, una societą biotecnologica specializzata nell'identificazione rapida di anticorpi monoclonali a partire dalle cellule del sistema immunitario, ha annunciato una nuova collaborazione con Merck per lo sviluppo di nuovi anticorpi diretti contro diverse patologie.

AbCellera, una società biotecnologica specializzata nell’identificazione rapida di anticorpi monoclonali a partire dalle cellule del sistema immunitario, ha annunciato una nuova collaborazione con Merck per lo sviluppo di nuovi anticorpi diretti contro diverse patologie.

“La nostra piattaforma ha le potenzialità di generare anticorpi funzionali contro target estremamente difficili, impossibili da trattare fino ad ora”, dichiara Dr. Carl Hansen, presidente e CEO di AbCellera. “Siamo entusiasti di questa collaborazione con Merck nata allo scopo di identificare nuovi anticorpi per avanzare la pipeline dell’azienda di terapie di nuova generazione”.

In base all’accordo, AbCellera metterà a disposizione la propria piattaforma per l’identificazione di anticorpi e Merck avrà la possibilità di sviluppare le molecole identificate in diverse patologie. I termini finanziari dell’accordo non sono stati resi noti.

AbCellera è una società biotecnologica che fornisce tecnologie per la scoperta e lo sviluppo di anticorpi monoclonali direttamente dalle cellule immunitarie naturali di qualsiasi organismo, compreso l’uomo.