La società Americana Ra Pharmaceuticals ha annunciato di aver firmato un accordo con Merck (MSD al di fuori di Stati Uniti e Canada) per lo sviluppo di Cyclomimetics™, una nuova classe di molecole che conservano la diversità e la specificità degli anticorpi ma che presentano le caratteristiche delle piccole molecole.

Si tratta di polimeri di piccole dimensioni, simil-peptidici, ciclici, con un atomo di carbonio centrale e catene laterali modificate che forniscono proprietà benefiche uniche non presenti nei peptidi naturali. Il risultato è un’elevata specificità con una migliorata permeabilità cellulare e il potenziale per una maggiore biodisponibilità.

Le nuove molecole sono state sviluppate da Ra Pharmaceuticals e potrebbero essere utilizzate in diverse patologie avendo come target l’interazione tra proteine.

In base all’accordo, Ra Pharmaceuticals utilizzerà la propria piattaforma Extreme Diversity™ per sviluppare candidati Cyclomimetic per proteine target in diverse aree terapeutiche. Merck pagherà all’azienda una somma pari a 200 milioni di dollari, inclusi un pagamento immediato per la ricerca e possibili altri pagamenti al raggiungimento di determinate milestone di sviluppo e commercializzazione delle molecole selezionate.