Actavis ha stipulato un accordo definitivo per l'acquisizione di Allergan per 219 dollari per azione in contanti e azioni proprie, pari a un totale di circa 66 miliardi dollari. L'accordo, che è stato approvato all'unanimità dai consigli entrambe le aziende comprende 129,22 dollari in contanti e 0,3683 azioni Actavis per ogni azione ordinaria di Allergan.

"Questa acquisizione crea l’azienda farmaceutica a maggiore e più veloce crescita nel settore sanitario globale, facendo di noi una delle prime 10 aziende farmaceutiche del mondo," ha commentato il CEO di Actavis Brent Saunders. La casa farmaceutica che nascerà dalla combinazione delle due imprese nel 2015avrà un fatturato annuo di oltre 23 miliardi dollari.

Si prevede che la transazione si chiuda la nel secondo trimestre del prossimo anno.

Il CEO Allergan David EI Pyott ha osservato che l'affare "fornisce ai nostri azionisti un valore sostanziale e immediato, così come la possibilità di partecipare al potenziale di rialzo significativo della nuova società." Ha aggiunto "stiamo combinando le attività con un partner che è ideale per realizzare il pieno potenziale insito nella nostra franchise."

Actavis ha indicato che la combinazione delle imprese prevede di generare almeno $ 1,8 miliardi di risparmi annuali a partire dal 2016, oltre ai $ 475.000.000 precedentemente annunciato da Allergan. Actavis ha aggiunto che prevede di mantenere gli investimenti annuale R & S di circa 1,7 miliardi di dollari.