Alfonso Gentile nuovo Medical & Regulatory Director di Takeda Italia

Da pochi giorni, Alfonso Gentile è il nuovo Medical & Regulatory Director di Takeda Italia, la filiale nazionale della multinazionale giapponese. Laureato in Medicina e Chirurgia all'Università Sapienza di Roma, con specializzazione in Ematologia, Gentile vanta una ricca esperienza nazionale e internazionale nel settore farmaceutico, maturata in diversi ruoli e aziende.

Da pochi giorni, Alfonso Gentile è il nuovo Medical & Regulatory Director di Takeda Italia, la filiale nazionale della multinazionale giapponese. Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università Sapienza di Roma, con specializzazione in Ematologia, Gentile vanta una ricca esperienza nazionale e internazionale nel settore farmaceutico, maturata in diversi ruoli e aziende.

Il manager ha iniziato il suo percorso professionale in Wellcome e nel corso della sua carriera ha gestito con successo posizioni di grande responsabilità in diverse aziende tra cui BMS, Lilly, Pfizer e GSK. In quest’ultima, si è occupato di diverse aree terapeutiche tra le quali Oncologia, Ematologia, Immunologia e CNS. Prima di arrivare in Takeda, Gentile ricopriva il ruolo di Direttore Medico in Roche.

Gentile avrà il compito di garantire un adeguato supporto scientifico alle varie funzioni aziendali. “Sono certa che la grande competenza del dott. Gentile contribuirà al successo di quelle che sono le aree strategiche di Takeda, soprattutto in vista dell’imminente arrivo di nuovi farmaci che garantiranno nuove possibilità di cura ai pazienti, che per noi sono sempre al centro di ogni attività”, afferma Rita Cataldo, Amministratore Delegato di Takeda Italia. “Con questa nomina diamo un’ulteriore spinta a quel processo di trasformazione che vede la nostra Azienda concentrarsi sullo sviluppo di terapie all’avanguardia in aree in cui ci sono pazienti con esigenze terapeutiche non ancora soddisfatte”, conclude l’Amministratore Delegato.

“Sono felice di condividere quanto appreso nel corso delle mie diverse esperienze professionali in un’Azienda in forte cambiamento come Takeda, contribuendo, a livello locale, a questo processo - commenta Alfonso Gentile - Il mio obiettivo è rendere questa Direzione sempre più eccellente agli occhi dei nostri interlocutori”.