Almirall fa suo il 100% del gruppo italiano Poli e si rafforza in dermatologia

La società farmaceutica spagnola Almirall ha annunciato oggi di aver siglato un accordo per acquisire il cento per cento del capitale del Poli Group Holding Srl, la società Holding del Gruppo Poli. I Prodotti del Gruppo Poli, fondato in Italia nel 1946, sono commercializzati in 70 paesi, con un focus sull'Europa e l'Asia. Negli ultimi 12 mesi, a fine giugno 2015, la società ha generato un fatturato circa € 85 milioni. L'azienda ha 85 dipendenti.

La società farmaceutica spagnola  Almirall ha annunciato oggi di aver siglato un accordo per acquisire il cento per cento del capitale del Poli Group Holding Srl, la società Holding del Gruppo Poli e di conseguenza le tre società operative che di essa fanno parte (Toro Pharma GmbH, Polichem SA e Polichem S.r.l).

I prodotti del  Gruppo Poli sono commercializzati in 70 paesi, con un focus sull'Europa e l'Asia. Negli ultimi 12 mesi, a fine giugno 2015, la società ha generato un fatturato circa € 85 milioni. Con sede a Lugano, in Svizzera, l'azienda ha 85 dipendenti.

Secondo quanto riportato in una nota regolatoria inviata alla Consob iberica, la CNMV, il valore della transazione è di 365 milioni di euro in termini di enterprise value, sarebbero previsti anche ulteriori earn-out da 35 milioni di euro.

Fondato in Italia nel 1946 dal Dr. Piero Poli, il Gruppo Poli  è attualmente una società farmaceutica internazionale che sviluppa,  registra e vende farmaci e medical devices. Ha attualmente a listino 8 prodotti, di cui 6 in Dermatologia e 2 in ginecologia e malattie polmonari. Il  60% delle vendite del Gruppo Poli, tutte le loro attività di R & S e tutti i loro sforzi commerciali sono attualmente focalizzati in Dermatologia.

I marchi acquisiti includono Ciclopoli, il prodotto di punta che ha portato il Gruppo Poli leader mondiale nel settore delle malattie delle unghie (onicomicosi), una grande mercato che interessa circa il 10-15% della popolazione totale.

Altri prodotti nella Dermatologia sono il Sililevo e lo Zeloglin, utilizzati per il trattamento psoriasi ungueale e per la rosacea.

Dopo l'accordo con AstraZeneca annunciato lo scorso anno, con questa operazione strategica Almirall continua a seguire il piano per diventare un importante player nella Dermatologia.

Attraverso l'acquisizione Almirall aumenterà i propri ricavi nel mercato globale Dermatologia, espanderà il proprio portafoglio di Dermatologia con marchi internazionali riconosciuti, rafforzerà la presenza OTC in Germania.

Inoltre, Almirall otterrà un struttura di R & D focalizzata sulla Dermatologia proprietaria della tecnologia della formulazione (HPCH) e di tre nuovi prodotti in Dermatologia già in fase clinica.

Jorge Gallardo, Presidente di Almirall, ha commentato: "Questa importante operazione è il risultato della nostra costante attenzione alla crescita della nostra presenza in dermatologia nel mercato globale. I prodotti del Gruppo Poli forniranno a Almirall la chiave per diventare leader di mercato in aree geografiche in cui vogliamo aumentare la nostra impronta. Avremo ancora spazio per crescere in Dermatologia e continuare ad analizzare le opportunità del mercato".