Parafrasando un vecchio detto, quando le grandi aziende farmaceutiche hanno il raffreddore, le società di servizi si prendono la polmonite. Una conferma viene da IMS Health, la più grande società al mondo per la vendita di servizi informativo alle aziende farmaceutiche che ha appena deciso di ridurre il personale di 850 unità, circa  l'11% della forza lavoro totale.
Nel secondo trimestre del 2009, i profitti si sono ridotti del 19% e l'azienda non ha tardato a prendere provvedimenti.