Bausch & Lomb, società specializzata in prodotti e farmaci per la salute dell'occhio, ha  acquisito le attività commerciali dell'italiana Tubilux Pharma S.p.A.  I termini finanziari dell'accordo non sono stati resi noti.
Tubilux è una società privata con sede a Roma dedicata alla produzione e commercializzazione di farmaci e alla produzione conto terzi di prodotti oftalmologici. La società fattura circa 40 milioni di euro con 150 addetti. La società è presente in oltre 30 paesi, con la seguente ripartizione: Italia 75%, resto d'Europa 14%, resto del mondo 11%.

L'accordo prevede la cessione a Baush & Lomb del listino di prodotti di Tubilux,mentre l'attività produttiva rimarrà di proprietà di Tubilux cui attraverso un contratto pluriennale, viene garantita la continuità nella produzione dei farmaci ceduti alla multinazionale americana.
Tra i prodotti ceduti vi sono gocce oculari (Oxyal, Lipimix, e Vitadrop), farmaci contro il glaucoma (Cebrolux e Timolux), soluzioni antiinfettive (Oftaquix) e antiinfiammatorie (Fluaton).