Nei prossimi due-tre anni scadranno una serie di brevetti per farmaci molto importanti. Una grande opportunità per le aziende di generici e una minaccia per le società che li hanno sviluppati. Tanto che è stato coniato un termine, quello della "patent cliff", la collina dei brevetti, a significare la quantità di farmaci in scadenza e le difficoltà da superare per chi attualmente li commercializza.

Nel 2010 scadranno i brevetti di farmaci importanti che vi segnaliamo in un sintetico elenco. Il dato si riferisce alla scadenza del brevetto in Usa, non è detto che in Europa le cose siano sovrapponibili.

1. Cozaar/Hyzaar - Merck
2. Flomax - Boehringer Ingelheim
3. Arimidex - AstraZeneca
4. Climara - Bayer HealthCare
5. Aricept - Aricept
6. Invirase - Roche
7. Hycamtin - GlaxoSmithKline
8. Protonix - Pfizer
9. Levaquin - Levaquin.

Nel 2010 sarebbe dovuto scadere anche il brevetto di Lipitor, ma un accordo fra Pfizer e l'indiana Ranbaxy, che per prima aveva presentato il dossier per atorvastatina generica, ha procrastinato la scadenza al novembre del 2011.