Quintiles ha annunciato di essere stata selezionata come fornitore preferenziale da Bristol-Myers Squibb per la fornitura di assistenza globale per le attività di laboratorio centrale, analisi con biomarcatori e sviluppo di test di Bristol-Myers Squibb.L'accordo avrà validità per i prossimi cinque anni. 

“Questo accordo andrà a consolidare ulteriormente l'impegno comune delle nostre società rispetto all'offerta ai pazienti dell'accesso a terapie efficaci, sicure ed economiche” ha affermato Thomas Wollman, Vicepresidente senior di Quintiles Global Laboratories. “Siamo ansiosi di collaborare con Bristol-Myers Squibb all'integrazione della medicina personalizzata nello sviluppo dei farmaci.”

Forte di una rete di oltre 27mila dipendenti operanti in circa 100 Paesi, Quintiles è il maggior fornitore al mondo di servizi in outsourcing per la commercializzazione e lo sviluppo di prodotti biofarmaceutici.