Business

Chiesi sigla accordo con Haisco Pharmaceutical per sviluppo di farmaco per le bronchiectasie 

Chiesi Farmaceutici S.p.A. e la società cinese Haisco Pharmaceutical Group hanno annunciato la stipula di un accordo di licenza per lo sviluppo, produzione e commercializzazione al di fuori della Cina di HSK31858, farmaco sperimentale in sviluppo per le malattie respiratorie. Il candidato farmaco è un nuovo inibitore reversibile della dipeptidil peptidasi 1 (DPP1) molecola per uso orale, altamente selettiva, attualmente in fase 2 in Cina, con un potenziale ruolo come agente antinfiammatorio nelle bronchiectasie. 

Chiesi Farmaceutici S.p.A. e la società cinese Haisco Pharmaceutical Group hanno annunciato la stipula di un accordo di licenza per lo sviluppo, produzione e commercializzazione al di fuori della Cina di HSK31858, farmaco sperimentale in sviluppo per le malattie respiratorie.

HSK31858 è un nuovo inibitore reversibile della dipeptidil peptidasi 1 (DPP1) molecola per uso orale, altamente selettiva, attualmente in fase 2 in Cina, con un potenziale ruolo come agente antinfiammatorio nelle bronchiectasie.

"Questa collaborazione è espressione del nostro impegno nello sviluppo di nuovi farmaci destinati a migliorare la vita dei pazienti affetti da gravi malattie respiratorie con limitate opzioni terapeutiche", ha commentato Thomas Eichholtz, Head of Global R&D del Gruppo Chiesi. "HSK31858 aggiunge un nuovo e importante tassello alla nostra pipeline e rappresenta per i due partner una grande opportunità per mettere a fattor comune una vasta esperienza in questo campo".

"La collaborazione con Chiesi è un'importante pietra miliare nella nostra strategia di globalizzazione, e siamo lieti che in futuro HSK 31858 sarà di beneficio ai pazienti di tutto il mondo", ha dichiarato Xiulian Fan, Direttore Generale di Haisco Pharmaceutical. "Conosciamo e apprezziamo l’impegno e l'esperienza significativi di Chiesi nello sviluppo di farmaci dedicati alle patologie respiratorie e crediamo che questa partnership contribuirà a massimizzare il valore di HSK31858."

In base ai termini dell'accordo, Chiesi verserà ad Haisco un anticipo e in seguito eseguirà ulteriori pagamenti subordinati alle milestones raggiunte, comprese royalties sulle vendite dei prodotti.