La società di ricerche di mercato Frost & Sullivan ha appena pubblicato un report secondo il quale il mercato mondiale dei vaccini da qui al 2014 è destinato a raddoppiare, passando dagli attuali 4,5 miliardi di dollari a circa 9,85.
Fino a pochi anni fa quello dei vaccini era un settore stabile caratterizzato da tassi di crescita molto contenuti. La recente disponibilità di nuovi vaccini, ad esempio quello contri il HPV, e una più favorevole disponibilità al loro utilizzo da parte dei medici hanno radicalmente cambiato la prospettiva.