L’Fda ha vietato l’importazione di cefalosporine prodotte nello stabilimento indiano di Karkhadi di Sun Pharmaceutical.

Dopo un’ispezione del sito produttivo, l’Agenzia americana ha affermato che l’azienda non avrebbe rispettato alcune norme di buona pratica clinica e ne ha vietato l’importazione dei farmaci. Lo stabilimento di Karkhadi si trova nella regione del Gujarat nell’India occidentale e produce cefalosporine.

Il sito produttivo è uno dei 25 stabilimenti dell’azienda di cui 11 si trovano in India. Secondo un portavoce di Sun Pharma, l’impatto finanziario della decisione dell’Fda non è così rilevante. Infatti, le cefalosporine rappresentano solo l’1% delle vendite complessive dell’azienda.

L’India è il secondo Paese dopo il Canada a esportare farmaci negli Stati Uniti e fornisce il 40% di tutti i medicinali equivalenti e da banco presenti sul mercato americano. Fondata nel 1983, Sun Pharmaceutical è una società indiana presente in oltre 40 paesi tra cui l’Italia.

Alert Fda