Con decorrenza aprile 2015, Fulvia Filippini è il nuovo Direttore Public Affairs di Sanofi Italia. Riporterà direttamente ad Alexander Zehnder, Presidente e Amministratore Delegato Sanofi Italia e, a livello funzionale, a Corinne Duguay, Vice Presidente Public Affairs Sanofi Europa.

“Sono molto soddisfatto di annunciare l’ingresso di Fulvia Filippini nel Leadership Committe dell’Azienda  – ha commentato Zehnder – Sanofi è leader in Italia sia per la presenza industriale sia per l’ampiezza delle soluzioni terapeutiche a disposizione di pazienti e consumatori. In un momento in cui abbiamo molte sfide di accesso, di attrattività degli investimenti e di sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale, l’attività di Public Affairs assume un ruolo sempre più strategico e richiede professionalità specifiche con profonda conoscenza del business, delle istituzioni, e del panorama economico e sanitario. Sono certo che una professionista come Fulvia, con la sua consolidata esperienza, contribuirà a consolidare il nostro ruolo di partner strategico globale della società italiana”.

La Direzione Public Affairs avrà la responsabilità di consolidare la collaborazione e il partenariato con gli stakeholders istituzionali dello scenario sanitario nazionale, coordinare le attività legate alle associazioni dei pazienti e alle associazioni di categoria e rafforzare il posizionamento e la reputazione dell’Azienda presso gli stakeholders chiave del settore salute.

Laureata in Lettere presso l’Università La Sapienza di Roma, Fulvia Filippini ha conseguito l’Executive Master in Healthcare & Pharmaceutical Administration presso la Luiss Business School e un master in studi legislativi presso l’ISLE. In precedenza ha ricoperto incarichi con crescenti responsabilità nel panorama farmaceutico anche a livello internazionale, provenendo da AbbVie dove ricopriva la posizione di International Government Affairs Director Western Europe&Canada/EU e prima ancora Abbott e Merck dove ha ricoperto ruoli di responsabilità nelle aree di Institutional Affairs e Regional Health Care.