GlaxoSmithKline ha comunicato che entro il 2013 intende chiudere l'impianto produttivo situato a Sligo in Irlanda. Costruito nel 1975, lo stabilimento occupa 250 persone ed è dedicato alla produzione di lozioni, creme, gel e farmaci in polvere (bustine). Gsk era entrata in possesso dello stabilimento quattro mesi fa con l'acquisizione di Stiefel, azienda farmaceutica americana di medie dimensione specializzata in farmaci dermatologici.