Quanto i dati sulla salute e della sanità siano importanti e preziosi lo dimostra la recente acquisizione della divisione di Cegedim dedicata al Customer Relationship Management da parte dei IMS, che per averla ha sborsato $520 milioni in cash.

L’accordo farà si che i due principali prodotti di Cegendim, il OneKey Reference Database e la piattaforma Mobile Intelligence CRM passino sotto la gestione di IMS. Anche i circa 4500 dipendenti di Cegedim dedicati a questi servizi entreranno a far parte di IMS.

Cegedim aveva come priorità la riduzione del debito e inoltre la divisione CRM aveva vendite stagnanti. Nel 2013 i ricavi di tali divisione erano stati di $570 milioni. I servizi di Cegedim appena comperati da IMS sono venduti in 80 Paesi e servono per la sales effectiveness e per l’ottimizzazione dei programmi di marketing, anche su diversi canali. Il database  OneKey Reference Database fornisce dati su 13,7 milioni di medici operanti in tutto il mondo.

IMS Health è la più grande società al mondo nella business analytics del settore dell'healthcare, leader mondiale nella fornitura di informazioni e consulenza alle società farmaceutiche e di dispositivi medici. La società opera in oltre 100 Paesi, tra cui il nostro, e impiega 9500 dipendenti. Nel 2013 ha realizzato un profitto di $82 milioni su $2,54 miliardi di fatturato.