Lofarma, società italiana attiva nella ricerca, sviluppo, produzione e commercializzazione di immunoterapie specifiche e diagnostici per il trattamento di patologie allergiche, comunica di aver ottenuto l’autorizzazione all’immissione in commercio in Corea del Sud di Lais, il proprio vaccino allergoide monometrico.

Il vaccino verrà prodotto in Italia nella formulazione in compresse. Agisce contro gli acari della polvere, che sono la causa principale dell’insorgenza delle patologie allergiche, e in Corea del Sud sarà commercializzato attraverso il partner locale Shin Yong Corporation, già accreditato presso la classe medico specialistica sud-coreana.

L’ingresso di Lofarma nel mercato sud-coreano s’inserisce nel progressivo processo di internazionalizzazione del Gruppo, già presente in Grecia, Ungheria, Albania, Messico e Russia, oltre che in Portogallo e in Germania.