Medico, 53 anni, ha svolto la propria carriera manageriale all’interno di imprese farmaceutiche, maturando esperienze importanti in Farmitalia, Bayer, Sanofi, dove ha ricoperto incarichi di crescente responsabilità, con competenze specifiche nell’ambito della ricerca clinica. Ambito nel quale continuerà ad operare anche in Janssen Italia con il ruolo di GCO (Global Clinical Operations) Country Manager.

“La Direzione Medica è una funzione strategica, soprattutto alla luce delle importanti prove  che attendono il nostro Gruppo - dichiara Massimo Scaccabarozzi, Amministratore Delegato di Janssen Italia - I prossimi anni saranno, infatti, cruciali in previsione del lancio di nuovi prodotti in diverse aree terapeutiche, dall’immunologia, all’infettivologia, all’oncologia, alle neuroscienze, all’ambito cardiovascolare e metabolico. L’innovazione è e sarà, dunque, l’elemento centrale su cui puntare per vincere le sfide poste dai nuovi scenari internazionali. Per questo rivolgo a Loredana Bergamini  – conclude Scaccabarozzi – i più sentiti auguri per il nuovo incarico”.