Con decorrenza gennaio 2011, Maurizio Castorina, attuale Presidente e Amministratore Delegato di Takeda Italia Farmaceutici, è stato nominato Regional Vice President (RVP) for Southern Europe and Turkey. Con questo nuovo incarico, il manager italiano è chiamato a completare e rafforzare il profilo internazionale di Takeda anche in questa area geografica a forte sviluppo. 

Entrato in Takeda nel 2002, Castorina ha contributo alla crescita della filiale italiana che con  250 milioni di euro di fatturato e quasi 600 dipendenti costituisce una delle maggiori realtà del settore farmaceutico nel nostro paese. La sede della società è a Roma, mentre vicino a Novara si trova uno stabilimento che costituisce il polo di produzione per le consociate europee ed extra-europee del Gruppo.

Tradizionalmente presente nella "primary care", con focus nei settori cardiovascolare, gastroenterologia e diabete, Takeda sta sviluppando nuovi farmaci in oncologia e per le patologie orfane.

Nato a Catania nel 1954, Maurizio Castorina è laureato in Fisica Tecnica all'Università di Catania. E' sposato e ha due figli. Prima di entrare in Takeda, Castorina ha occupato posizioni di rilievo in diverse altre società del settore farmaceutico: Fidia, Fournier Pierrel, Novartis, Pharmacia. In Farmindustria, è vice coordinatore del Gruppo Europeo.