Novartis ha concordato il pagamento di una sanzione di 422,5 milioni di dollari per risolvere le cause penali e civili per aver promosso l'uso off-label dell'antiepilettico Trileptal (oxcarbazepina), ivi incluso il dolore neuropatico e il disordine bipolare. 

La causa riguardava anche pratiche non legali per la prescrizione di altri 5 farmaci: Diovan, Exforge, Sandostatin, Tekturna and Zelnorm.