Francia, Germania, UK e Irlanda sono i paesi dove Menarini lancerà per la prima volta in Europa Adenuric (febuxostat), un nuovo farmaco per la cura gotta.  In Francia il farmaco verrà lanciato insieme a Ipsen, la società scopritrice della molecola.
Lo scorso mese di ottobre, Menarini e Ipsen avevano stipulato un accordo per i diritti esclusivi di Adenuric in 41 paesi compresi tra l'Unione Europea, l'Europa dell'Est incluso Russia, Ucraina e Bielorussia, oltre a Svizzera, Islanda, Norvegia, Armenia e Georgia.
Febuxostat è una molecola di origine giapponese sviluppata da Teijin Pharma. Il farmaco è un inibitore della xantina ossidasi che agisce con meccanismo diverso dall'allopurinolo, farmaco di riferimento per il trattamento dell'iperuricemia. Talvolta però, quest'ultimo risulta non tollerato, specialmente nei soggetti anziani. L'intolleranza può variare da lievi reazioni gastrointestinali e cutanee fino a manifestazioni gravi di ipersensibilità che possono mettere a rischio la vita del paziente.  Disporre di un'alternativa all'allopurinolo rappresenta dunque uno strumento utile nel trattamento dell'iperuricemia e della gotta.