A parte i mondiali di calco, l'interesse per il Sud Africa è forte anche nel settore farmaceutico. Pochi mesi fa Gsk ha siglato un accordo con la società Aspen Pharmacare. Adesso è la volta di Merck and Co. che ha stretto un accordo commerciale con la società Adcock Ingram per la distribuzione in Sud Africa di una serie di farmaci OTC.
L'accordo prevede che Adcock commercializzi in co-marketing con Merck e distribuisca  i farmaci della stessa Merck già registrati nel paese per patologie come asma, dermatologie, ipercolesterolemia, ipertensione, emicrania e osteoporosi.

Attualmente in Sud Africa Merck detiene una quota di mercato del 4,7% e l'azienda intende crescere ancora. 
Entro il 2013, l'azienda intende ottenere il 25% dei propri ricavi dai mercati cosiddetti emergenti, in crescita rispetto all'attuale 17%.
L'azienda intende raggiungere questo obiettivo anche con partnership innovative come quella appena decisa per il Sud Africa anche in Cina, Russia, Brasile, Turchia, Corea e Messico.