"Sono entusiasta e onorata del nuovo incarico", afferma Nicoletta Luppi. "Riverserò con impegno la mia passione ed il mio entusiasmo nella valorizzazione del ruolo e dell'importanza dei vaccini a tutela della salute e a vantaggio della crescita economica e sociale del Paese".

Il Gruppo Vaccini di Farmindustria si propone, allineato al programma strategico dell’Associazione, di promuovere la cultura della vaccinazione a tutti i livelli.

Laurea cum laudae in Lingue e Letterature Straniere Moderne e Master in Business Administration presso la LUISS School of Management di Roma, Nicoletta Luppi è attualmente Presidente e Amministratore delegato di Sanofi Pasteur MSD e componente della Giunta di Farmindustria.

"Oltre a rappresentare un fondamentale strumento di prevenzione primaria, le vaccinazioni costituiscono importanti leve di risparmio, che permettono conseguenti investimenti in ricerca, cure ed innovazione medica", aggiunge Luppi. "Occorre, dunque, lavorare insieme e con decisione nell'implementazione di strategie di salute pubblica che pongano la vaccinazione al centro del programma d'azione. Queste le basi per la sostenibilità del Sistema, la crescita del Paese, la preparazione alle future e impegnative sfide della Salute".
E conclude: "Non mancherà, in questo mio mandato, la piena collaborazione con le Istituzioni competenti, affinché l'Italia raggiunga le coperture richieste dall'OMS e sia un benchmark per l’attuazione delle conclusioni del Consiglio Europeo in tema di vaccinazioni".

Fanno parte del Gruppo Vaccini di Farmindustria le più importanti aziende operanti in questo settore, altamente innovativo e competitivo. L’Italia gioca un ruolo da protagonista con una crescita dell’export del 174% dal 2008 al 2014, che rispecchia una forte presenza produttiva e di Ricerca. Ad oggi nel mondo sono 300 i vaccini in sviluppo, di cui 250 di origine biotech. I vaccini rappresentano un comparto industriale e di ricerca di eccellenza, come dimostra anche la presenza di centri internazionali che producono in Italia ed esportano in tutto il mondo.