Novartis annuncia ristrutturazione della divisione oftalmica Alcon

Business

Novartis ha presentato i risultati economici relativi al 2015 riportando un aumento generale delle vendite nonostante una riduzione del 13% di quelle relative al business oftalmologico. La societÓ ha annunciato di voler accelerare la crescita di Alcon, la divisione impegnata in quest'area, e snellire le operazioni del gruppo.

Novartis ha presentato i risultati economici relativi al 2015 riportando un aumento generale delle vendite nonostante una riduzione del 13% di quelle relative al business oftalmologico. La società ha annunciato di voler accelerare la crescita di Alcon, la divisione impegnata in quest’area, e snellire le operazioni del gruppo.

In base al piano di ristrutturazione, il business di Alcon verrà spostato alla Divisione Farmaceutica dell’azienda, combinando il brand con prodotti farmaceutici in sviluppo e in fase di marketing. Novartis ha inoltre annunciato alcuni cambiamenti di leadership tra cui la nomina del nuovo amministratore delegato della divisione oftalmica, Mike Ball, precedentemente a capo di Hospira.

Secondo il Financial Time, Novartis ha fissato una deadline per la crescita del proprio business oftalmologico entro al fine del 2016. “siamo focalizzati sull’esecuzione di un piano di rilancio”, spiega Joe Jimenez, CEO di Novartis. “Non abbiamo ancora pensato a cosa succederà in caso di fallimento perché crediamo in questo obiettivo. Se non dovessimo arrivare alla crescita programmata entro la fine dell’anno, inizieremo a porci il problema”.

Andrew Baum, analista di Citigroup, ha descritto la decisione di Novartis come “una riorganizzazione “brutale”, che rappresenta una buona notizia per gli investitori, insieme al piano di riduzione dei costi a livello globale per salvare un miliardo di dollari l’anno entro il 2020”.


SEZIONE DOWNLOAD