Business

Novo Nordisk, 134 mln euro per nuovo stabilimento in Danimarca

La danese Novo Nordisk, nota in tutto il mondo per le sue insuline, ha fatto sapere che investirà circa 1 miliardo di corone danesi (134 milioni di euro) per la costruzione di un nuovo stabilimento situato nel Paese d'origine dell’azienda. L'impianto, che verrà costruito a Kalundborg e sarà utilizzato per la produzione di biofarmaci come il fattore VIIa ricombinante indicato contro l'emofilia, l'ormone della crescita e il glucagone.

Nei prossimi tre anni, il sito dovrebbe creare 120-150 nuovi posti di lavoro "Abbiamo bisogno di espandere la nostra capacità produttiva per soddisfare la futura domanda dei farmaci già sul mercato, ma anche essere pronti a produrre i futuri prodotti in cantiere", ha dichiarato Per Valstorp, Senior Vice President e responsabile Product Supply di Novo Nordisk. Il nuovo stabilimento si occuperà di formulazione, liofilizzazione, riempimento e confezionamento.

"Abbiamo già una produzione simile a Gentofte, che vanta una grande esperienza nella produzione di biofarmaci in Danimarca. Non abbiamo quindi mai avuto dubbi sul fatto che questo nuovo stabilimento dovesse sorgere nel nostro Paese".

Il comparto destinato al packaging dovrebbe essere operativo nel 2013, mentre le altre strutture, che richiedono un periodo di rodaggio più lungo, entreranno in funzione nel 2015.

SEZIONE DOWNLOAD