Pierluigi Antonelli, Presidente e Amministratore Delegato di Bristol-Myers Squibb, annuncia la nomina di Roberto Iannaccone a direttore della business unit Oncologiae di Roberto Mancini direttore della business unit Neuroscienze e Immunoscienze.

Roberto Iannaccone, nominato direttore della business unit Oncologia, ha 45 anni ed è biologo. Nel 1987 inizia il suo percorso in Bristol-Myers Squibb come informatore scientifico del farmaco. In seguito ha ricoperto diverse posizioni di sempre maggiore responsabilità fino alla sua promozione nel 2006 a Direttore della business unit Neuroscienze.

Roberto Mancini, nominato direttore della business unit  Neuroscienze e Immunoscienze, ha 48 anni. Inizia la sua carriera nel 1988 come informatore scientifico del farmaco sviluppando le sue competenze nel marketing nell'area di Urologia, Oncologia, Ematologia e Reumatologia in Pfizer e successivamente in Wyeth. Approda in Bristol-Myers Squibb nel 2005 come Senior Brand manager Oncologia e, nel 2006 è Customer Development manager del farmaco Orencia; dal 2007 è direttore della business unit  Immunoscienze.