Nycomed e Merck & Co hanno reso noti di aver siglato un accordo per la co-promotion in alcuni paesi europei e in Canda di roflumilast, il nuovo anti Bpco che ha appena ricevuto il parere positivo del Chmp. I paesi europei oggetto dell'accordo sono Francia, Germania, Italia, Spagna e Portogallo.
L'accordo, i cui termini economici non sono stati resi noti, prevede anche una sinergia distributiva nel Regno Unito.
Nycomed riceverà un pagamento immediato, il cui import non è stato reso noto, e pagamenti successivi al superamento dei target regolatori e commerciali predefiniti.

Disponibile in compresse da somministrarsi once a day, roflumilast è il primo inibitore della fosfodiesterasi di tipo 4 (PDE4). Il farmaco ha come target cellule e mediatori importanti per l'andamento BPCO e agisce aumentando le concentrazioni intracellulari dell'AMP ciclico. Gli inibitori PDE4 esercitano i loro effetti antinfiammatori su varie cellule effettrici, coinvolte nell'asma e nella Bpco.