Oncologia di precisione, Club degli Investitori e Italian Angels for Biotech investono 800mila euro in Metis Precision Medicine

Il Club degli Investitori e Italian Angels for Biotech hanno sottoscritto strumenti finanziari partecipativi a supporto della crescita della startup torinese Metis Precision Medicine per lo sviluppo di farmaci innovativi per la terapia di precisione dei malati di cancro basata su uno speciale inibitore "MET" che si è dimostrato estremamente efficace contro i tumori nei test preclinici.

Il Club degli Investitori e Italian Angels for Biotech hanno sottoscritto strumenti finanziari partecipativi a supporto della crescita della startup torinese Metis Precision Medicine per lo sviluppo di farmaci innovativi per la terapia di precisione dei malati di cancro basata su uno speciale inibitore “MET” che si è dimostrato estremamente efficace contro i tumori nei test preclinici.

"Tutto il team è entusiasta di lavorare per lo sviluppo di questo nostro anticorpo che, grazie all’unicità del suo meccanismo di azione, ha già evidenziato risultati oltremodo promettenti negli studi preclinici condotti finora e si conferma un importante candidato per la fase clinica” – dichiarano da Metis - “Questo nuovo apporto di liquidità ci consentirà l’avvio dell’ultima fase delle attività pre-cliniche che ci condurranno alle prime sperimentazioni sull’uomo entro il primo trimestre del 2020”

“Siamo molto soddisfatti di aver siglato il primo investimento IAB in Metis, una società che coniuga eccellenza scientifica a un progetto con grandi potenzialità nella cura al cancro” dichiara Luca Benatti, Presidente IAB.

“Le biotecnologie sono un’eccellenza del Made in Italy” dichiara Giancarlo Rocchietti, Presidente del Club degli Investitori. “Il Club crede in questo settore, soprattutto quando si tratta di terapie per il trattamento del cancro”

Con questo investimento prosegue la fase di crescita e di sviluppo della società biotech Metis Precision Medicine, che nel corso dell’anno aveva già ottenuto il sostegno del Club degli Investitori per 450 mila euro.

Italian Angels for Biotech (IAB) è un’associazione nata nel 2015 per contribuire a colmare il divario italiano tra eccellenza scientifica e creazione di valore, attraverso investimenti finanziari e supporto manageriale a progetti industriali. IAB ha sede in OpenZone, il campus scientifico alle porte di Milano che ospita oltre 20 tra le realtà più interessanti nel settore delle Scienze della Vita a livello globale.