Comprare a 100 e vendere a 1. In settori a così alto rischio come quello farmaceutico può anche succedere. Ed è capitato a Pfizer che ha venduto alla società The Medicine Company il farmaco derivato dalla Apolipoproteina A-1 Milano che era entrato a far parte della pipeline di Pfizer nel 2003 con l'acquisizione dalla biotech Esperion costata ben 1,25 miliardi di dollari.

Sono passati solo pochi anni ma sembra un secolo. All'epoca Pfizer sembrava destinata a dominare il settore della terapia anticolesterolo. Aveva in commercio Lipitor, faramco già di grandissimo successo, era in fase avanzata con le ricerche su torcetrapib ed aveva pensato bene di completare la propria gamma di farmaci con l'acquisizione di Esperion, e dunque della Apo A-1 Milano.

Poi come sappiamo le ricerche su torcetrapib sono state interrotte a un passo dal lancio, Lipitor tra poco più di 1 anno diventerà generico. Nel 2008 l'azienda aveva dismesso la società Esperion, mantenendo il controllo su APO A-1 Milano suo quale adesso è calato il sipario.

The Medicine Company, una società americana, ha acquisito il farmaco sperimentale con un esborso di soli 10 milioni di dollari. E' pur vero che qualora il farmaco venisse messo in commercio, Pfizer potrebbe ricavarne royalties non trascurabili, ma è una possibilità abbastanza remota.

La forma mutata del gene Apo A, denominata Apo A-1 Milano, fu scoperta nel 1974 dal farmacologo milanese Cesare Sirtori il quale scoprì che un abitante di un piccolo paesino sul lago, Limone sul Garda, aveva valori di colesterolo e trigliceridi molto elevati ma non presentava danni alle arterie.
Sirtori scoprì che quel paziente aveva una proteina mutata; ma, cosa più singolare fu che a Limone del Garda, un paese che è rimasto isolato fino agli anni 30, questa segregazione ha fatto in modo di selezionare questo tipo di mutazione tanto che essa è diffusissima nel paese.
Per questo motivo la variante genica dell'Apo A la quale facilita l'eliminazione dei grassi, che poi vengono degradati nel fegato, dalle arterie, è stata chiamata Apo A-1 Milano.