Prima parte dell'anno positiva per l'italiana Recordati. I ricavi consolidati, pari a € 379,3 milioni, sono in incremento dell'8,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Le vendite farmaceutiche ammontano a € 365,1 milioni, in crescita del 10,1% e comprendono quelle di Yeni Ilaç, acquisita a fine 2008, e di Herbacos-Bofarma acquisita a gennaio 2009. La crescita è determinata prevalentemente dalle vendite farmaceutiche internazionali (+13,4%). Le vendite farmaceutiche in Italia crescono del 2,5%. Le vendite della chimica farmaceutica, pari a € 14,2 milioni, sono in contrazione del 14,8%. In questo semestre le attività internazionali del Gruppo sono cresciute del 12,5% e rappresentano il 71,0% dei ricavi.
L'utile netto, pari a € 57,7 milioni (+10,1%), cresce in misura superiore alla redditività operativa per la minore incidenza degli oneri finanziari.