Business

Ricerca clinica, Clinerion e Maxer Consulting collaborano per facilitare arruolamento negli studi clinici in Italia 

Le società Clinerion e Maxer Consulting, attive nei servizi per la ricerca clinica, hanno avviato una partnership finalizzata a cooperare con i centri clinici per agevolare la partecipazione dei pazienti agli studi. Inoltre, propongono strumenti per ottimizzare il disegno del protocollo e supportare l'avvio degli studi a livello locale, così da pianificare e raggiungere obiettivi realistici nel reclutare i pazienti rispettando le tempistiche previste.

Le società Clinerion e Maxer Consulting, attive nei servizi per la ricerca clinica, hanno avviato una partnership finalizzata a cooperare con i centri clinici per agevolare la partecipazione dei pazienti agli studi. Inoltre, propongono strumenti per ottimizzare il disegno del protocollo e supportare l'avvio degli studi a livello locale, così da pianificare e raggiungere obiettivi realistici nel reclutare i pazienti rispettando le tempistiche previste.

Clinerion è una società di Basilea con particolare competenza nel data management in ambito sanitario. Grazie alla piattaforma proprietaria Patient Network Explorer è in grado di agevolare, rendere più rapida e meno dispendiosa la fase di reclutamento dei pazienti negli studi clinici. Il tutto nel pieno rispetto degli standard GRDP per la tutela della privacy. In tal modo, gli ospedali italiani potranno essere più facilmente coinvolti in studi internazionali e gli sponsor di studi clinici, quali le aziende farmaceutiche, potranno ottenere risparmi di risorse nella fase istruttoria dei loro trial.

Inoltre, Clinerion e Maxer forniranno servizi a valore aggiunto derivanti dall'esperienza di Maxer nella gestione di dati clinici, affari regolatori, affari medici, disclosure di studi clinici e trasparenza dei dati, servizi di redazione medica.

Il Patient Network Explorer beneficerà del network di Maxer nel settore sanitario internazionale per accedere a promettenti opportunità di business e aumentare il numero dei pazienti di Clinerion in Italia, promuovendo e fornendo soluzioni efficaci per gli studi clinici.

La piattaforma cloud di Clinerion consente di rendere accessibili i dati di pazienti reali, in modo che i disegni degli studi siano ottimizzati alla luce della loro condizione. Inoltre, essa permette l’interazione di tutti i protagonisti degli studi clinici: sponsor, ospedali, specialisti, medici curanti e pazienti.

Maxer potrà supportare gli sponsor commerciali (aziende) e non commerciali (accademia, istituti di ricerca, IRCCS, ospedali ecc) nel registrare e nel caricare i risultati dei loro studi clinici sui database pubblici (UE e USA). Là dove necessario, è in grado di rendere anonimi i dati clinici dei trial e supportare la pubblicazione di articoli scientifici.
L'ambito geografico della partnership si concentra principalmente sull'Italia, ma si estenderà ad altri paesi non appena se ne presenteranno le opportunità.

"Esistono oggettivi elementi complementari tra i modelli di business di Clinerion e Maxer", afferma Massimo Zaninelli, amministratore delegato di Maxer. "Questa condizione pone le basi per una collaborazione che contribuirà a realizzare studi clinici su popolazioni mirate, riducendo tempi e costi di implementazione, e consentendo approcci innovativi alla medicina personalizzata ".

"Siamo ansiosi di offrire il pieno supporto dei nostri servizi a pazienti e medici in Italia", afferma Ian Rentsch, CEO di Clinerion. "Il Patient Network Explorer di Clinerion avvicina i pazienti alla ricerca clinica, creando le condizioni per favorire il coinvolgimento dei centri italiani nelle sperimentazioni internazionali e offrendo ai medici più opzioni di trattamento".


SEZIONE DOWNLOAD