Roche Pharma Italia annuncia oggi l’apertura del proprio canale YouTube, un nuovo strumento social dedicato agli utenti del web, creato per condividere contenuti di tipo medico e scientifico che possano essere utili e d’interesse per gli italiani, sempre più attenti a queste tematiche.

Secondo gli ultimi dati (Google Zeitgeist 2013), un italiano su tre ricerca in rete contenuti di tipo medico e scientifico.

Un bisogno cui Roche cerca di rispondere avvalendosi anche della professionalità di Adnkronos Salute, una delle più importanti agenzie d’informazione in Italia sulle tematiche medico-sanitarie.

I contenuti che Roche Italia proporrà sul proprio canale saranno di diversa tipologia: informazioni istituzionali, di patologia, educational su determinate tematiche sanitarie, interventi di medici ed esperti del settore medico-scientifico, novità emerse da congressi e convegni internazionali. L’azienda intende creare nel tempo un canale di informazione per gli utenti, una sorta di “enciclopedia in video” dedicata a tutto quanto ruota intorno al mondo della salute, e portando così innovazione non solo in corsia ma anche nel modo di comunicare sul web.

“Con questo progetto abbiamo inteso dare un contributo allo sviluppo di una cultura medico scientifica di qualità in rete, avvalendoci delle piattaforme digitali di cui YouTube è massima espressione. Il nostro canale si rivolge ad un pubblico di utenti molto ampio e diversificato e i nostri video saranno organizzati in playlist che agevoleranno la navigazione, offrendo approfondimenti su diverse tematiche - ha commentato Davide Bottalico, Marketing Manager Digital Area di Roche Italia. “Abbiamo aperto una “finestra digitale” sul mondo farmaceutico e sull'innovazione, ma anche su tutti quei valori che in Roche ispirano il lavoro di migliaia di persone, impegnate ogni giorno per offrire risposte ai bisogni ancora insoddisfatti di pazienti e classe medica”.