Sanofi Italia, Matteo Scarpis alla guida della Consumer Health

Matteo Scarpis è il nuovo General Manager della Business Unit Consumer Health Care Italia e Malta di Sanofi. Succede a Fabio Mazzotta che ha assunto il ruolo di responsabile Consumer Health Care per l'area Nord e Sud Europa. Quarantaquattro anni, milanese, Scarpis ha alle spalle venti anni di esperienza e crescenti responsabilità in diverse società di fast-moving consumer goods.

Matteo Scarpis è il nuovo General Manager della Business Unit Consumer Health Care Italia e Malta di Sanofi. Succede a Fabio Mazzotta che assume il ruolo di responsabile Consumer Health Care per l’area Nord e Sud Europa.

Nel suo ruolo di General Manager della Business Unit Consumer Health Care Italia, Scarpis entra a far parte del Country Council Italia e dell’European Leadership Team di Sanofi, riportando a Isabelle van Rycke, Head of Consumer Health Care Europe in Sanofi.

Quarantaquattro anni, milanese, Scarpis ha alle spalle venti anni di esperienza e crescenti responsabilità in diverse società di fast-moving consumer goods come Nestlé, Unilever, Coca-Cola Hellenic Bottling Company e, da ultimo, Mareblu della multinazionale Thai Union Group di cui è stato General Manager negli ultimi 5 anni. È laureato in Economia aziendale e management all'Università Bocconi di Milano.

La Consumer Health Care di Sanofi
Con circa 190 milioni di euro l’anno di vendite, la Consumer Health Care di Sanofi rappresenta la prima realtà del mercato dell’automedicazione in Italia, oltre che una delle più dinamiche e innovative. Quattro le sue aree terapeutiche chiave: Cough/Cold & Allergy, Pain, Nutritionals, Digestive Health. Il suo ampio portafoglio conta su brand leader quali Enterogermina, Maalox, Mag, Bisolvon, Zerinol, Buscofen, Fexallegra e Novanight.