Sanofi nuovo leader italiano del Consumer Healthcare. Fabio Mazzotta general manager della BU

Business

Da gennaio 2017, Sanofi è la prima realtà del mercato italiano dell'automedicazione. Ciò si deve allo scambio di asset strategici con Boehringer Ingelheim da cui Sanofi ha acquisito l'intero portafoglio dei farmaci di automedicazione, dei dispositivi medici e degli integratori.

Da gennaio 2017, Sanofi è la prima realtà del mercato italiano dell’automedicazione. Ciò si deve allo scambio di asset strategici con Boehringer Ingelheim da cui Sanofi ha acquisito l’intero portafoglio dei farmaci di automedicazione, dei dispositivi medici e degli integratori.

La nuova Business Unit Consumer Healthcare di Sanofi genera vendite annue per 370 milioni di euro, con una quota del 6,3% a valore sul totale del mercato dell’autocura (Fonte IMS Health, novembre 2016).
Quattro le aree terapeutiche chiave - Cough, Cold & Allergy; Pain; Nutritionals; Digestive Health - coperte oggi dalla nuova Business Unit CHC di Sanofi con un portafoglio di brand leader quali Enterogermina, Maalox, Buscopan, Mag, Bisolvon, Zerinol, Essaven, Antistax, Schoum, Lisomucil e LisoNatural.

“Con ancora più passione e determinazione continueremo a lavorare a stretto contatto con i consumatori e in partnership con le farmacie per sviluppare prodotti e servizi innovativi che promuovano la cultura e il valore del dell’autocura responsabile” dichiara Fabio Mazzotta, General Manager BU Consumer Healthcare, Sanofi Italia e Malta.

40 anni, ligure di La Spezia, Fabio Mazzotta è laureato in Economia alla Scuola Normale Sant’Anna di Pisa. Dopo esperienze di crescente responsabilità in alcune delle principali aziende di beni di consumo, Mazzotta entra in Sanofi nel 2013 con la responsabilità dell’area trade marketing della divisione Consumer Healthcare (CHC). Dal 2014 è responsabile dell’intera area dell’automedicazione, che ha guidato in un percorso di evoluzione organizzativa e di business model che le hanno consentito di affermarsi come una delle realtà più dinamiche e innovative del mercato italiano.

SEZIONE DOWNLOAD