La giapponese Takeda ha deciso di entrare con decisione nel business dei vaccini e, a partire dal prossimo mese di gennaio, renderà operativa una divisione aziendale interamente dedicata a questo settore.

Tale divisione sarà guidata da Rajeev Venkayya, che attualmente occupa una posizione di primo piano nel  Global Health Program della Bill & Melinda Gates Foundation. L’acquisizione di Nycomed, che consentirà un forte miglioramento delle infrastrutture commerciali in Europa e nei mercati emergenti, a detta della stessa azienda supporterà l’espansione di questo nuovo settore.

L’azienda da sta attualmente sviluppando un vaccino contro l’Haemophilus Influenzae di tipo b e un vaccino quadrivalente (difterite, tetano, pertosse e polio) dalle caratteristiche innovative. Takeda sta anche sviluppando un vaccino anti HPV.

Quello dei vaccini non è un settore nuovo per Takeda che da oltre 60 anni produce questo tipo di farmaci per il mercato giapponese. L’azienda valuterà anche tutte le opzioni in termini di alleanze al fine di consentire l’espansione mondiale.