Cardiologia

VIDEO

Diabete tipo 2 e rischio cardiovascolare: focus su nutrizione e attività fisica


Prevenzione cardiovascolare e salute partecipata


La prevenzione cardiovascolare sCorre in Italia


Importanza dell'attività fisica nella prevenzione cardiovascolare


Malattie croniche cardiovascolari, i bisogni dal punto di vista di pazienti e familiari


Medicina generale, importanza di mettere il paziente al centro del processo di cure


Aderenza alle terapie e spesa per il SSN, come si conciliano?


Malattie croniche cardiovascolare e comorbidità, come gestirle conciliando l'aderenza alla terapia?


Aderenza del paziente alle terapie in ambito cardiovascolare, cosa ci dicono i dati real life?


Ottimizzazioni delle cure per il paziente cardiovascolare, i progetti delle Regioni


Quanto incidono le malattie croniche cardiovascolari sul Sistema Sanitario Nazionale?


Comorbidità nel paziente con patologie cardiovascolari, come migliorare l'aderenza alle cure?


Canakinumab riduce gli infarti: nuove prospettive di cura per le malattie cardiovascolari


Vantaggi della riduzione dell'infiammazione nei pazienti con malattia cardiovascolare


Ossigenoterapia inutile per migliorare l'outcome nei pazienti con sospetto infarto


Più il colesterolo è basso meglio è. Lo dimostra studio su evolocumab


Ibuprofene alza la pressione nei pazienti con artrosi o artrite reumatoide, celecoxib no.


Più basso è il colesterolo, migliore è la risposta clinica con evolocumab


Nuove linee guida sulla doppia anti aggregazione piastrinica, cosa c'è di nuovo?


Dopo l'infarto usare ticagrelor più a lungo riduce rischio cardiovascolare del 29 per cento


Fibrillazione atriale e farmaci anticoagulanti orali, cosa ci dicono i dati del registro GARFIELD


Fibrillazione atriale, educazione medici e pazienti migliora l'utilizzo degli anticoagulanti orali


ARTICOLI

Vitamina D: indagata speciale anche nella salute del cuore

Un numero sempre maggiore di evidenze indica che bassi livelli circolanti di vitamina D possono essere associati ad un rischio aumentato di malattie cardiovascolari fatali e non.

Il grasso pesa sul cuore già in età prescolare

L'epidemia di obesità nei bambini e negli adolescenti ha reso necessario prestare sempre maggiore attenzione all'influenza dell'eccesso di grasso sia sulla struttura che sulla funzione del cuore.

Insufficienza cardiaca cronica:effetti protettivi dal vaccino contro l'influenza

Le linee guida cliniche raccomandano la vaccinazione antinfluenzale annuale per i pazienti con insufficienza cardiaca cronica, nonostante questo ci sono alcune limitate contraddittorie evidenze che supportano questa raccomandazione.

Trapianti di cuore, effetto di genere:uomo penalizzato se riceve il cuore di una donna

Uomini e donne non sempre risultano compatibili negli affari di cuore, anche quando la 'relazione' si svolge in un reparto di trapianti ed evidenzia una interessante problematica.

Piccoli medici d'urgenza crescono: i bambini imparano il soccorso cardiaco a 10 anni

La Morte Cardiaca Improvvisa (MCI) colpisce individui di qualsiasi età e, per definizione, in condizioni di apparente buono stato di salute. Di essi, il 7% ha meno di 30 anni.

Roma capitale della cardiologia, più di 35mila specialisti riuniti per il Congresso europeo

Con oltre 35mila cardiologi provenienti da 140 Paesi si può dire che l'appuntamento annuale dell'ESC (European Society of Cardiology) sia il congresso più importante al mondo, per numeri e tematiche trattate.