Hai l’emicrania? Rischi meno il diabete