Diabete ed Endocrinologia

VIDEO

Metformina: è ancora un farmaco attuale?


Aderenza alla terapia antidiabetica: come migliorarla?


Il trattamento del diabete con i GLP-1 analoghi: razionale terapeutico e dati efficacia


Come garantire la salute agli abitanti delle aree metropolitane: ruolo dell'Ente pubblico


Impatto degli antidiabetici sul sistema cardiovascolare


Qual è il ruolo del medico di famiglia nella gestione del diabete


Come si cambia lo stile di vita per contrastare obesità e diabete?


La salute in città: perché le malattie non trasmissibili sono così diffuse?


Perchè la gravità del diabete è così sottovalutata?


Internet e diabete: come ottenere le giuste informazioni?


Perché bisogna curare l’obesità?


Cos'è il diabete urbano?


Il peso del diabete in Italia dal punto di vista epidemiologico, clinico ed economico


Ipoparatiroidismo: cos'è, cosa determina, quali sono le cause e come si cura


Ipoparatiroidismo, conosciamo il punto di vista dei pazienti


Dalla Dichiarazione di Berlino un unico obiettivo: agire d'anticipo contro il diabete


Lotta al Diabete: per il medico di famiglia un ruolo strategico su diagnosi e terapia


Diabete: diritti e doveri del paziente, tra accesso alle nuove cure e aderenza alle terapie


Diabete: serve un'assistenza sempre più integrata e multidisciplinare


Importanza della diagnosi e del trattamento precoce nei soggetti diabetici


Assistenza al paziente diabetico, qual è il modello vincente?


Ruolo del medico di medicina generale nella gestione del paziente diabetico


ARTICOLI

Diabete, trovato marker per la perdita di cellule beta dopo il trapianto di isole

I livelli plasmatici della proteina GDA65 possono essere utilizzati come marker per rilevare la perdita di cellule beta subito dopo il trapianto intraportale di isole pancreatiche nei pazienti affetti da diabete di tipo 1.

Diabete tipo 2, modulatore microbioma gastrointestinale può migliorare la tollerabilità di metformina

Combinare un modulatore del microbioma gastrointestinale con metformina può aiutare ad alleviare gli effetti avversi intestinali comunemente legati al'assunzione di questo farmaco antidiabetico.

Diabete tipo 2, possibile legame tra sulfaniluree e maggior rischio di fratture all'anca negli anziani

Le sulfaniluree sembrano essere associate a un aumento del rischio di fratture all'anca negli uomini e nelle donne anziani affetti da diabete di tipo 2.

Bambini trattati con antipsicotici potrebbero essere a maggior rischio di diabete

I bambini che iniziano il trattamento con antipsicotici di seconda generazione potrebbero essere esposti a un aumento del rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, specie quelli che utilizzano anche antidepressivi.

Diabete, serve intervento più aggressivo su stile di vita e pressione arteriosa per la prevenzione cv

Un programma multidisciplinare di prevenzione cardiovascolare ha avuto effetti benefici su diversi fattori di rischio cardiovascolare sia nei pazienti affetti da diabete mellito sia in quelli non diabetici.

Diabete, scarso controllo dei fattori di rischio cv aumenta il rischio di decesso

Un controllo ottimale della glicemia, della pressione sanguigna, del colesterolo LDL e del fumo nei pazienti adulti diabetici potrebbe tradursi in riduzioni sostanziali del rischio cardiovascolare e della mortalità.

Diabete tipo 2, risposta ridotta del GLP-1 prima di sviluppare la malattia

La risposta al glucosio del glucagon-like peptide-1 (GLP-1), che svolge un ruolo importante nella regolazione della glicemia, comincia a diminuire prima dello sviluppo del diabete di tipo 2 e dell'obesità.

Diabete tipo 2, dati rassicuranti sulla sicurezza degli inibitori della DPP-4 nell'anziano

L'inibitore della dipeptidil peptidasi-4 (DPP-4) saxagliptin sembra essere sicuro nei pazienti diabetici anziani quanto nei pazienti più giovani, stando ai risultati di un ‘analisi dello studio SAVOR-TIMI 53, pubblicata di recente su Diabetes Care.