Diabete ed Endocrinologia

VIDEO

Che cos'è e come si cura l'ipoparatiroidismo


Diabete ed obesità, quanto uccidono in Italia?


Divergenze tra medico e paziente con diabete, una barriera al controllo glicemico


Diabete e malattie cardiovascolari, uccidono quasi come il cancro ma sono sottovalutate


Impatto socio-economico di diabete e malattie cardiovascolari


Lotta al diabete urbano, il progetto City Changing diabetes


Diabete, le nuove tecnologie in aiuto alla medicina del territorio


Diabete di tipo I, informare con una campagna di comunicazione


Piede diabetico: cos'è, caratteristiche, impatto sulla qualità di vita


Piede diabetico, pubblicato su Lancet Diabetes & Endocrinology studio Explorer su nuova medicazione


Terapia insulinica efficace? E' anche una questione di aghi


Diabete, microsensore sottocutaneo monitora glicemia fino a 6 mesi


Standard di cura del diabete: le novità dell'edizione 2018


Diabete, anche i grassi "cattivi" ne sono causa


Quali farmaci utilizzare al momento della diagnosi del diabete?


Diabete, i farmaci anti DDP-4 compiono 10 anni. Sono ancora attuali?


Quali sono i primi sintomi del diabete?


Farmaci antidiabetici innovativi: saranno a disposizione anche del medico di famiglia?


Diabete, cosa fare quando la terapia insulinica non basta per controllare la glicemia


Diabete tipo 2: come funziona e vantaggi della nuova combinazione insulina degludec e liraglutide


Controllo diabete e intensificazione terapia insulinica: il punto di vista del paziente e del medico


Per la FAND un nuovo sito internet e tanti progetti per le persone con diabete


ARTICOLI

Obesità: risposta precoce al trattamento con liraglutide 3 mg porta a maggiore riduzione del peso

Presentati oggi alla 51a edizione del congresso dell'European Association for the Study of Diabetes (EASD) in svolgimento a Stoccolma, i nuovi dati derivati dall'analisi post-hoc del programma di sviluppo clinico di fase 3a SCALE, che ha coinvolto pi[...]

Diabete: insulina degludec e liraglutide migliora la percezione di salute fisica e mentale rispetto a insulina glargine

I pazienti trattati con IDegLira, una combinazione di insulina degludec e liraglutide a singola somministrazione iniettiva giornaliera, riportano una maggiore soddisfazione per il trattamento e riferiscono un miglioramento nella salute fisica rispett[...]

Nuove conferme di efficacia per il biosmilare dell'insulina glargine

Quando si è leader di un determinato settore merceologico si diventa il bersaglio di tutti i concorrenti. E' quanto sta accadendo all'insulina glargine, presa di mira, da una parte dalle nuove associazioni di insulina più DPP-4 inibitors, dall'altra [...]

Sinergia fra insulina glargine e lixisenatide, lo conferma studio di Fase III

Secondo successo per LixiLan, una combinazione a dose fissa fra insulina glargine e lixisenatide (un GLP-1 agonista). Dopo lo studio di fase III i cui dati vennero comunicati nel mese di luglio anche un secondo trial, sempre di Fase III, ha centrato [...]

Antibiotici e diabete di tipo 2, esiste un collegamento?

L'uso di antibiotici potrebbe essere associato a un aumentato rischio di diabete di tipo 2. Questo è quanto riportato da un nuovo studio pubblicato sulla rivista Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism.

Novo avvia la Fase III dell'antidiabetico semaglutide per os. Investimenti per $2 mld in nuovi impianti

Novo Nordisk ha annunciato oggi la decisione di avviare un programma clinico di Fase 3a che studierà la formulazione orale di semaglutide, un farmaco ad azione incretinica che agisce come agonista del GLP-1. Il programma di studi inizierà nel 2016. N[...]

Diabete, empagliflozin riduce gli eventi cardiovascolari. E' la prima volta per un antidiabetico

Aggiunto alla terapia antidiabetica standard, empagliflozin, un inibitore del co-trasportatore sodio- glucosio di tipo 2 (SGLT2) ha ridotto la comparsa di eventi cardiovascolari in uno studio condotto su oltre 7mila pazienti con diabete di tipo 2 e [...]

Diabete di tipo 2, bene la fase III per combinazione fissa insulina glargine/lixisenatide

La combinazione a dose fissa di insulina glargine e lixisenatide sviluppata da Sanofi ha raggiunto l'endpoint principale dello studio di fase III LixiLan-O, riducendo significativamente i livelli medi di HbA1c rispetto ai due farmaci presi singolarme[...]

Malattie della tiroide nei maschi da non sottovalutare

Buone notizie sui noduli: non tutti fanno paura, l'80% sono benigni

Semaglutide, GLP-1 once a week, bene in Fase III

Con un comunicato, la danese Novo Nordisk ha reso noto che il suo nuovo farmaco per il diabete semaglutide, un composto da somministrarsi per via sottocutanea una sola volta alla settimana, ha completato con successo uno studio clinico in fase avanza[...]

Riduzione dell'obesità, conferme per liraglutide. Studio sul NEJM

Arrivano dal NEJM le conferme di efficacia e sicurezza per l'antidiabetico liraglutide utilizzato a dosi più elevate (3 mg.) per la terapia dell'obesità. Sono stati infatti pubblicati sulla prestigiosa rivista americana i dati a un anno dello studio [...]

Diabete: IDegLira riduce emoglobina glicata, peso corporeo e ipoglicemie rispetto all'insulina glargine

Nuovi dati presentati alla 75esima Sessione Scientifica Annuale dell'ADA (American Diabetes Association) in corso a Boston attestano che gli adulti con diabete di tipo 2 trattati con IDegLira, una combinazione di insulina degludec e liraglutide a sin[...]

Diabete, nei casi difficili serve la triplice terapia

Annunciati all’American Diabetes Association (ADA) i risultati positivi dello studio di fase III che ha confrontato l'efficacia e la sicurezza della triplice terapia di associazione dapagliflozin, saxagliptin e metformina verso placebo, come terapia [...]

Diabete: dal Diabetes Monitor la fotografia della persona con diabete

Utilizzano internet come principale fonte di informazione sulla propria malattia, la maggior parte è sovrappeso o obesa, sono pensionati e praticano regolarmente una qualche forma di attività fisica, che consiste più che altro in una camminata di 20 [...]

Diabete: studio italiano assolve farmaci antidiabete dall’accusa di favorire lo scompenso di cuore

Dopo avere contribuito, 18 mesi fa, attraverso un’analisi condotta sulla banca dati del Servizio sanitario della Regione Piemonte ad assolvere le incretine, una classe di farmaci antidiabetici, dall’accusa di provocare pancreatite - ossia infiammazio[...]

Diabete tipo 2, combinazione fissa insulina glargine/lixisenatide non aumenta l'ipoglicemia

Il raggiungimento di una riduzione maggiore dell'emoglobina glicata (HbA1c) con la combinazione in dose fissa di insulina glargine e lixisenatide non ha aumentato l'incidenza dell'ipoglicemia rispetto all'insulina glargine in monoterapia nei pazienti[...]

Diabete di tipo 1, insulina basale peglispro migliora il controllo glicemico rispetto a glargine

Pazienti con diabete di tipo 1 trattati con insulina basale peglispro (un'insulina ad azione prolungata sviluppata da Eli Lilly), hanno mostrato livelli di emoglobina glicata (HbA1c) significativamente più bassi dopo 26 e 52 settimane di trattamento [...]

Diabete di tipo 1, terapia tripla con dapagliflozin e liraglutide riduce la glicemia

Una combinazione di insulina, l'agonista del recettore del GLP-1 liraglutide e l'inibitore dell'SGLT-2 dapagliflozin ha migliorato in modo significativo la glicemia nei pazienti con diabete di tipo 1 in uno studio presentato a Boston in occasione del[...]

Diabete di tipo 2, ranolazina migliora il controllo glicemico, oltre a proteggere il cuore

Nei pazienti adulti con diabete di tipo 2, l'agente antianginoso ranolazina può ridurre in modo significativo i livelli di emoglobina glicata (HbA1c), oltre a fornire benefici cardioprotettivi. È quanto emerge da uno studio multicentrico internaziona[...]

Diabete di tipo 2, perdita di peso con dapagliflozin mantenuta fino a 4 anni

Un gran numero di pazienti con diabete di tipo 2che hanno raggiunto una significativa perdita di peso dopo un anno di trattamento con dapagliflozin in aggiunta a metformina sembra mantenere la perdita di peso associata al farmaco per almeno 4 anni, i[...]