Diabete, i pazienti sottovalutano i rischi