Diabete ed Endocrinologia

VIDEO

Diabete, con empagliflozin ricoveri per scompenso ridotti del 40 per cento in studio di real life


Complicanze renali nel diabete di tipo 2, impatto e misure per limitarle


Diabete di tipo 2, protezione cardiorenale assicurata grazie al canagliflozin


L'impegno di Mundipharma nel diabete ed in altre aree terapeutiche


Diabete di tipo 2, intensificazione della terapia insulinica con associazione di un GLP-1 agonista


Diabete 1, sotagliflozin approvato in Europa per uso con insulina, primo anti SGLT a doppia azione


Diabete 1, nuove possibilità di cura con i farmaci orali anti SGLT associati all'insulina


Studi di real world evidence: cosa sono, a cosa servono e due esempi concreti in diabetologia


Diabete di tipo 2, come gestire il passaggio all'insulina e ruolo dell'autocontrollo


Strategia di intensificazione insulinica: di cosa si tratta e le nuove possibilità di cura


Diabete di tipo 2, efficacia a confronto delle insuline basali. Studio BRIGHT


Obesità infantile, è allarme anche in Italia


Obesità e cancro, un collegamento molto stretto


Gli italiani sono obesi? Una fotografia dal Report 2019


Obesità, uniti per combattere lo stigma


Obesità, ricerca ed impegno sociale di Novo Nordisk


Obesità: una patologia da combattere subito senza aspettare le conseguenze


Curare il diabete e le sue conseguenze cardiovascolari: come gestire tanti farmaci?


Che cos'è e come si cura l'ipoparatiroidismo


Diabete ed obesità, quanto uccidono in Italia?


Divergenze tra medico e paziente con diabete, una barriera al controllo glicemico


Diabete e malattie cardiovascolari, uccidono quasi come il cancro ma sono sottovalutate


ARTICOLI

Diabete, l’ipoglicemia aumenta il rischio di eventi cardiovascolari nei pazienti trattati con insulina

I pazienti diabetici trattati con insulina che hanno episodi ipoglicemici hanno anche più probabilità di andare incontro a eventi cardiovascolari e di morire per una qualsiasi causa, indipendentemente dal fatto che abbiano un diabete di tipo 1 o di t[...]

Diabete, nuovi standard ADA ampliano l’impiego delle statine

La maggior parte dei pazienti con diabete dovrebbe essere trattata con una statina a un dosaggio almeno moderato, indipendentemente dal loro profilo di rischio cardiovascolari, stando a quanto si legge nell'aggiornamento annuale degli standard per la[...]

Diabete di tipo 2: AIFA presenta nuovo algoritmo per definizione terapia individuale

E' stato presentato oggi, presso la sede dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), il nuovo algoritmo realizzato dall'AIFA in collaborazione con la Società Italiana di Diabetologia (SID) e l'Associazione Medici Diabetologi (AMD), per la gestione del [...]

Diabete, l'ipoglicemia aumenta il rischio di eventi cardiovascolari nei pazienti trattati con insulina

I pazienti diabetici trattati con insulina che hanno episodi ipoglicemici hanno anche più probabilità di andare incontro a eventi cardiovascolari e di morire per una qualsiasi causa, indipendentemente dal fatto che abbiano un diabete di tipo 1 o di t[...]

Diabete tipo 1, controllo glicemico intensivo riduce la mortalità

I pazienti che vengono sottoposti a un controllo intensivo della glicemia subito dopo una diagnosi di diabete di tipo 1 hanno maggiori probabilità di vivere più a lungo rispetto a quelli trattati in modo convenzionale. Lo evidenziano i risultati a lu[...]

Diabete, studio ORIGIN-ECHO: insulina glargine sicura per il cuore

Nel sottostudio ecocardiografico dello studio ORIGIN (ECHO-ORIGIN), presentato all'ultimo congresso dell'American Heart Association (AHA), il trattamento con insulina glargine non ha mostrato effetti avversi sulla massa o sulla funzione ventricolare [...]

Diabete tipo 2, sotagliflozin promettente anche nei pazienti con danno renale

L'inibitore dei cotrasportatori del sodio glucosio di tipo 1 e di tipo 2 (SGLT1 e SGLT2) sotagliflozin (noto anche con la sigla LX421) ha mostrato di ridurre la pressione arteriosa sistolica e migliorare il controllo glicemico nei pazienti con diabet[...]

Diabete tipo 2, nuova presa di posizione ADA/EASD sulla scelta degli ipoglicemizzanti

Su Diabetes Care è appena stata pubblicata una revisione di un ‘position statement' sulla gestione dell'iperglicemia nei pazienti con diabete di tipo 2, aggiornato su richiesta dell'American Diabetes Association (ADA) e della European Association for[...]

Diabete tipo 2, metformina sicura anche con nefropatia lieve o moderata

Con le dovute cautele, i medici possono estendere l'impiego della metformina anche ai pazienti affetti da diabete di tipo 2 con nefropatia lieve o moderata. A suggerirlo sono i risultati di una review pubblicata di recente su JAMA nella quale emergon[...]

Diabete, nuovi standard ADA ampliano l'impiego delle statine

La maggior parte dei pazienti con diabete dovrebbe essere trattata con una statina a un dosaggio almeno moderato, indipendentemente dal loro profilo di rischio cardiovascolari, stando a quanto si legge nell'aggiornamento annuale degli standard per la[...]

Diabete tipo 1, lipidi e statine non correlati all'incidenza della retinopatia

Né i livelli di lipidi, né l'uso di statine sembrano influire sull'incidenza della retinopatia diabetica proliferativa e dell'edema maculare nei pazienti affetti d diabete di tipo 1. A suggerirlo è un nuovo studio epidemiologico pubblicato di recente[...]

Diabete tipo 2, microinfusori meglio delle iniezioni di insulina per ridurre la glicata

I pazienti con diabete di tipo 2 sottoposti a terapia con microinfusore possono ottenere una riduzione maggiore dell'emoglobina glicata (HbA1c) rispetto a quelli che fanno diverse iniezioni quotidiane di insulina.

Diabete tipo 2, iniziare prima l'insulina potrebbe ridurre costi e complicanze

Nei pazienti con diabete di tipo 2, un'introduzione precoce dell'insulina potrebbe far risparmiare denaro, aumentare la percentuale di pazienti che raggiungono i target di emoglobina glicata (HbA1c) e diminuire le complicanze legate al diabete e la m[...]

Diabete, maggior rischio di decesso con la combinazione sulfonilurea più insulina

Stando ai risultati di uno studio osservazionale danese appena pubblicato sulla rivista Diabetologia, le sulfoniluree combinate con l’insulina sono associate a un aumento del rischio di mortalità rispetto alla combinazione metformina più insulina.

Nuovo anti-TGF-beta 1 non frena la progressione della nefropatia diabetica avanzata

Un nuovo anticorpo sperimentale, noto per ora con la sigla LY2382770, si è dimostrato sicuro e ben tollerato, ma non è riuscito a rallentare la progressione della malattia nei pazienti con nefropatia diabetica avanzata in uno studio di fase II di dos[...]

Diabete, gestione sempre più informatizzata della terapia con la persona al centro

Sono 324 i medici e gli infermieri dei principali Centri di diabetologia italiani che hanno preso parte ai 14 corsi di formazione volti all'alfabetizzazione digitale nell'utilizzo delle cartelle cliniche informatizzate. La sessioni formative si sono [...]

Diabete, ZS-9 efficace contro l’iperkaliemia nei pazienti nefropatici

ZS-9, uno scambiatore cationico sperimentale progettato per intrappolare il potassio nell'intestino, si è dimostrato efficace e rapido nel riportare e mantenere alla normokaliemia pazienti diabetici con insufficienza renale grave e iperkaliemici. Il [...]

Diabete, terapia medica ottimale meglio dell'imaging cardiaco per prevenire eventi cardiovascolari

Una terapia medica ottimale, basata sulle raccomandazioni delle linee guida, sembra essere più importante di uno screening coronarico di routine mediante TC per prevenire decessi ed eventi cardiaci nei pazienti con diabete ad alto rischio di malattia[...]

Diabete tipo 2, liraglutide efficace sul controllo glicemico anche con insufficienza renale moderata

Liraglutide once daily aggiunta alla terapia antidiabetica in atto è superiore al placebo nel ridurre l'emoglobina glicata (HbA1c) nei pazienti con diabete di tipo 2 e insufficienza renale moderata. Lo dimostrano i dati dello studio di fase III LIRA-[...]

Malattia di Paget, pubblicate le linee guida dell'Endocrine Society

Sono state da poco pubblicate online sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism le linee guida per la diagnosi e il trattamento della malattia di Paget dell'osso (nota anche come osteite deformante o morbo di Paget) stilate dall'Endocrine [...]