Insulina degludec riduce le ipoglicemie indipendentemente dal raggiungimento del target glicemico

Le persone con diabete 1 e 2 trattate con insulina degludec mostrano meno episodi di ipoglicemia rispetto alle persone trattate con insulina glargine 100 U, indipendentemente dal raggiungimento del target glicemico. E' quanto emerso da una nuova analisi post hoc degli studi SWICH 1 e 2 presentata al Congresso dell'International Diabetes Federation (IDF) di Abu Dhabi.

Le persone con diabete 1 e 2 trattate con insulina degludec mostrano meno episodi di ipoglicemia rispetto alle persone trattate con insulina glargine 100 U, indipendentemente dal raggiungimento del target glicemico. E’ quanto emerso da una nuova analisi post hoc degli studi SWICH 1 e 2 presentata al Congresso dell’International Diabetes Federation (IDF) di Abu Dhabi.

I risultati dell’analisi sono consistenti con quelli emersi dagli studi principali SWITCH che avevano dimostrato una riduzione significativa del tasso di ipoglicemia sintomatica rispetto all’insulina glargine 100U nei pazienti con diabete di tipo 1 e 2.

Gli studi SWITCH 1 e 2, pubblicati lo scorso luglio sul Journal of the American Medical Association,  sono studi di fase IIIb della durata di 64 settimane, in doppio cieco, randomizzati, che hanno analizzato il profilo di ipoglicemia durante il trattamento con le due insuline in pazienti con diabete 1 e 2. Il disegno dei trial aveva previsto un periodo iniziale di titolazione in cui le dose dei farmaci erano state gradualmente aumentate fino a 16 settimane e successivamente un periodo di mantenimento in cui è stata utilizzata una dose costante dei farmaci. L’endpoint principale degli studi era il numero di ipoglicemie severe sintomatiche osservate durante il periodo di mantenimento.

Nella nuova analisi, i pazienti arruolati negli studi SWITCH sono stati suddivisi in due gruppi in base al raggiungimento o meno del target glicemico (HbA1c pari o inferiore al 7%) durante il periodo di mantenimento. In entrambi i gruppi, gli episodi di ipoglicemia erano significativamente inferiori con l’insulina degludec.

L’insulina degludec è un’insulina basale a singola iniezione giornaliera che garantisce una durata d’azione superiore alle 42 ore. Per le persone con diabete di tipo 1 e di tipo 2 è importante stabilire una routine nel trattamento con insulina. Quando la somministrazione alla stessa ora ogni giorno non è possibile, insulina degludec permette un dosaggio più flessibile, se necessario.

Gumprecht J, Lane W, Chaykin LB, et al. Lower rate of hypoglycaemia with insulin degludec vs. insulin glargine U100 after adjusting for HbA1c in SWITCH 1 and 2. Poster presentation. International Diabetes Federation (IDF) Annual Congress 2017, Abu Dhabi, UAE. December 2017.