Digital Med

AstraZeneca lancia Evinova, unitą focalizzata sulla medicina digitale

AstraZeneca ha lanciato un'attivitą di digital healthtech denominata Evinova, che si concentrerą sulla fornitura di soluzioni digitali al settore delle scienze della vita da utilizzare negli studi clinici. Evinova mira a ridurre i tempi e i costi di sviluppo di nuovi farmaci, a migliorare l'esperienza del paziente avvicinando le cure a casa, a ridurre l'onere per i sistemi sanitari e a migliorare i risultati.

AstraZeneca ha lanciato un'attività di digital healthtech denominata Evinova, che si concentrerà sulla fornitura al settore delle scienze della vita di soluzioni digitali da utilizzare negli studi clinici. Evinova mira a ridurre tempi e costi di sviluppo di nuovi farmaci, migliorare l'esperienza del paziente avvicinando le cure a casa, ridurre l'onere per i sistemi sanitari e migliorare i risultati.

L'azienda, che opererà come entità commerciale separata all'interno di AstraZeneca, avrà 300 diependenti selezionati dai team di AstraZeneca e distribuiti in nove Paesi. La portata internazionale riflette il fatto che la tecnologia Evinova è già stata testata in studi sponsorizzati dall'azienda britannica e condotti in oltre 40 Paesi. Offrirà soluzioni tecnologiche digitali consolidate e scalabili, già utilizzate a livello globale per ottimizzare la progettazione e la realizzazione degli studi clinici. Continuerà a fornire le proprie soluzioni ad AstraZeneca, oltre ad offrirle alle aziende farmaceutiche e biotecnologiche e alle organizzazioni di ricerca clinica (CRO).

Pascal Soriot, CEO di AstraZeneca, ha dichiarato: "Il futuro dello sviluppo dei farmaci può essere accelerato con soluzioni digitali. "Riteniamo che la combinazione di competenze scientifiche e l'esperienza di Evinova nello sviluppo su scala di tecnologie digitali abilitate all'intelligenza artificiale offrano una reale opportunità di migliorare radicalmente l'assistenza ai pazienti, di guidare la trasformazione dell'assistenza sanitaria e di ridurre le emissioni di carbonio."

AstraZeneca ha dichiarato che la società di healthtech perseguirà anche opportunità nel monitoraggio digitale a distanza dei pazienti e nella terapeutica digitale, con una pipeline di innovazioni digitali in queste aree.

Evinova sarà diretta da Cristina Duran, attuale responsabile della salute digitale di AstraZeneca per la R&S globale. Duran ha commentato che portare il portafoglio di tecnologie per la salute digitale dell'azienda, molte delle quali incorporano l'intelligenza artificiale (AI), a una comunità scientifica più ampia "contribuirà a far progredire il settore della salute digitale, poiché sappiamo che gli operatori sanitari e le autorità di regolamentazione hanno bisogno di soluzioni digitali che funzionino in tutto il settore farmaceutico e supportino i pazienti in generale".

"Provenendo dall'interno del settore e con una comprovata esperienza, Evinova si troverà in una posizione unica per fornire soluzioni basate sulla scienza, sull'evidenza e sull'esperienza umana, con l'obiettivo di migliorare l'esperienza e i risultati dei pazienti", ha dichiarato.

Sebbene sia stata costruita grazie ai finanziamenti della casa madre, Duran prevede che in futuro inizierà a generare ricavi da questi clienti farmaceutici ancora non nominati.
Pur riconoscendo che sbloccare le competenze di AstraZeneca in materia di sperimentazione potrebbe essere visto come una perdita di vantaggio competitivo, Duran ha sostenuto che ciò è in linea con le aspettative delle autorità regolatorie. "Sono convinta che le autorità di regolamentazione non vogliano che ogni azienda farmaceutica proponga soluzioni diverse", ha dichiarato ai giornalisti. "Quindi, in tutto il settore, andremo molto più velocemente insieme, piuttosto che singolarmente. Ecco perché è un buon punto di partenza".

IA, naturalmente
I prodotti di Evinova sono già stati utilizzati in studi clinici sponsorizzati da AstraZeneca. Il portafoglio comprende, tra l'altro, algoritmi di intelligenza artificiale e di apprendimento automatico per aiutare i team di sviluppo clinico e operativi a progettare lo studio ottimale, ottenendo al contempo calcoli automatici dei costi e valutazioni di fattibilità operativa basate sui dati effettivi di quell'indicazione a livello di Paese e di sito.

Evinova offre anche un software per supportare la gestione dei programmi clinici e degli studi. Fornisce un quadro completo del portafoglio in tutte le fasi e consente di monitorare i programmi clinici e le sperimentazioni a livello globale, regionale, nazionale e di sito. Utilizza algoritmi predittivi per fornire le future tappe fondamentali, consentendo ai responsabili degli studi di comprendere le deviazioni dai piani e di sostenere un intervento appropriato.

Evinova ha già il supporto delle CRO globali Parexel e Fortrea, che hanno accettato di offrire i prodotti di salute digitale dell'azienda ai loro clienti. Inoltre, per accelerare l'adozione da parte del settore e sostenere ed espandere la portata globale dei suoi prodotti, Evinova sta collaborando con Accenture e Amazon Web Services.