Dolore

VIDEO

Fibromialgia: quali sono le problematiche ancora aperte per i pazienti?


Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica: novità per i pazienti


Fibromialgia, da cosa dipende il senso di fatica e come risolverlo con la camera iperbarica


Fibromialgia, che cos'è e quali sono i benefici del metodo Feldenkrais


Fibromialgia, che cos'è e a cosa serve la stimolazione transcranica


Fibromialgia e problemi della sfera sessuale: cosa fare?


Fibromialgia e disturbi del sonno: come si possono risolvere?


Inserimento della fibromialgia nei LEA: a che punto siamo?


Fibromialgia, sezioni periferiche AISF: obiettivi e criticità


Quando si parla di dolore cronico? Il quadro della situazione italiana


Dolore cronico moderato, efficacia del nuovo cerotto a base di buprenorfina


Sugammadex, ruolo nel dolore post operatorio e contro la curarizzazione residua


Sonno e dolore, quale relazione?


Dolore lombare, cosa abbiamo a disposizione per trattarlo?


Infermieri e dolore, importanza della formazione


Lesione cutanee dolorose, come gestirle?


Nasce la Rete Terapia del Dolore della città di Milano


I temi caldi del IX congresso SIMPAR e del progetto YAP


Oppioidi nel paziente pediatrico, quando utilizzarli?


Pro e contro degli oppioidi in chirurgia ortopedica


Diclofenac, azione centrale e periferica contro il dolore cronico infiammatorio


Vitamina D e dolore, quale collegamento?


ARTICOLI

Umbria, avviata l'istruttoria per la cannabis terapeutica

Avviata l'istruttoria, da parte degli uffici tecnici del consiglio regionale dell'Umbria, sulla proposta di legge presentata stamani in terza commissione consiliare dal capogruppo di Rifondazione comunista, Damiano Stufara, sulla somministrazione ad [...]

Negli ospedali Usa frequente riscontro di sovradosaggio di paracetamolo

Uno studio pubblicato online sulla rivista Archives of Internal Medicine stigmatizza la pratica del sovradosaggio di paracetamolo (noto anche come acetaminofene) nei reparti ospedalieri Usa: un paziente su 15 ospedalizzati trattati con il farmaco – c[...]

Al via un progetto per formare il medico di famglia sul dolore cronico

Il presidente della SIMG Claudio Cricelli: “22 camici bianchi istruiranno 400 colleghi. L'obiettivo è migliorare la qualità di vita dei malati e dare concreta attuazione alla legge 38 del 2010”.L'iniziativa è stata presentata al 29° Congresso Naziona[...]

Al via in Piemonte rete regionale certificata di terapia antalgica

Buone notizie per i 600.000 piemontesi affetti da dolore cronico, 9 volte su 10 di origine non oncologica, ma anche per le altre Regioni italiane attualmente impegnate nell'istituzione delle rispettive reti di terapia antalgica, perché ora potranno a[...]

Pregabalin long acting bene in fase III contro la fibromialgia

Pregabalin a rilascio controllato (CR) ha centrato l'endpoint primario in uno studio di fase III su pazienti affetti da fibromialgia. Lo ha annunciato Pfizer (azienda produttrice del farmaco) in un comunicato stampa nel quale sono riportati i risulta[...]

Metanalisi ridimensiona il rischio dipendenza da oppioidi

Meno del 5% dei pazienti ai quali sono prescritti narcotici per il trattamento del dolore cronico sviluppa dipendenza da queste sostanze, il che suggerisce che i timori legati all'impiego di sostanze antalgiche sotto prescrizione medica potrebbero es[...]

Costipazione da oppioidi, risultati preliminari positivi per naloxegol

Il farmaco orale ad azione periferica naloxegol, un antagonista dei recettori mu-oppioidi, ha dato risultati preliminari positivi in due studi di fase III e in una fase di estensione di uno di questi trial che valutava la sicurezza del farmaco, in p[...]

Carenza di vitamina D nei neri americani legata al dolore da artrosi al ginocchio

Un nuovo studio ha dimostrato che i Neri d‘America presentano livelli inferiori di vitamina D e una maggiore suscettibilità al dolore rispetto ai Bianchi. Questo risultato, pubblicato sulla rivista Arthritis & Rheumatism indica che gli stati carenzia[...]

Lanreotide moderatamente efficace nell'occlusione intestinale maligna

Delude in parte la terapia palliativa con lanreotide nell'ostruzione intestinale inoperabile dovuta a carcinomatosi peritoneale. In uno studio di recente pubblicazione online sulla rivista Journal of Clinical Oncology, l'utilizzo dell'analogo sinteti[...]

Neuropatia diabetica, nuova opzione antalgica

Si chiama nabilone (un farmaco correntemente utilizzato in Canada per trattare la nausea nei pazienti sottoposti a chemioterapia) la nuova opzione terapeutica che apre nuove speranze nel trattamento dei pazienti affetti da neuropatia diabetica. Seco[...]

Combinazione idrocodone-acetaminofene inefficace nel dolore da aborto chirurgico

In coerenza con i risultati di una recente metanalisi Cochrane che aveva sottolineato l'assenza di dati a supporto dell'impiego di oppioidi orali quali la combinazione idrocodone-acetaminofene nelle procedure abortive, uno studio di recente pubblicaz[...]

Uso improprio degli oppioidi nei pazienti con Aids

Il sintomo dolore è estremamente comune negli individui affetti da Aids. In un recente studio osservazionale, gli operatori sanitari che avevano in cura pazienti affetti da questa condizione hanno riportato che circa il 28% dei loro pazienti era colp[...]

Tumori testa-collo: doxepina riduce il dolore orale

Gli sciacqui orali di doxepina, un farmaco antidepressivo, riducono il dolore dovuto alla mucosite o stomatite nei pazienti sottoposti a radioterapia per tumori della testa e del collo. E' quanto emerso da uno studio di fase III, presentato in occasi[...]

Gestione del dolore pediatrico in medicina d'urgenza

Un nuovo report pubblicato sulla rivista Pediatrics fornisce una sintesi aggiornata delle modalità di gestione più efficace del dolore pediatrico nei Dipartimenti di Emergenza.

Roma, al via il primo Master in cure palliative

Parte, a due anni e mezzo dall'approvazione della legge sulle cure palliative, il primo master appositamente dedicato a queste tematiche. Ad attivarlo é l'università Campus Bio-Medico di Roma, in collaborazione con l'associazione Antea.

Ketamina delude nel dolore oncologico

Sembrano deludenti i risultati di uno studio australiano sull’impiego di ketamina sottocute come adiuvante la terapia con oppioidi o come co-analgesico nel dolore oncologico, presentato recentemente al 19th International Congress on Palliative Care e[...]

Napoli, duemila anestesisti per il congresso nazionale Siaarti

A Napoli è in corso il 66° Congresso Nazionale SIAARTI, la Società Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva, che torna a Napoli dopo 12 anni. Sono presenti oltre 2mila anestesisti e rianimatori provenienti non solo da tutto i[...]

Terapia del Dolore, gli anestesisti fanno il punto sulla Legge 38

Trai i temi dibattuti durante il 66° Congresso di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva anche quello della terapia del dolore, con un bilancio sulla legge n°38 del 2010, a 2 anni dalla sua entrata in vigore, che ha sancito il diritto [...]

Anestesisti, sicurezza dei malati al centro della professione

Fin dagli esordi dell'anestesia, alla fine dell'800, si parlava di “pericolo dell'anestesia”; questa “paura” di un atto medico di per se non terapeutico sembra essere nel DNA degli anestesisti rianimatori ed è il motivo della grande attenzione che si[...]

Nuovo antagonista degli oppiodi promettente contro la stipsi indotta da questi farmaci

Un antagonista degli oppioidi sperimentale, noto per ora con la sigla TD-1211, si è dimostrato in grado di offrire un sollievo efficace e duraturo dalla stipsi indotta da oppioidi senza interferire con l'analgesia in uno studio controllato e randomiz[...]