Dolore

VIDEO

Sugammadex, ruolo nel dolore post operatorio e contro la curarizzazione residua


Sonno e dolore, quale relazione?


Dolore lombare, cosa abbiamo a disposizione per trattarlo?


Infermieri e dolore, importanza della formazione


Lesione cutanee dolorose, come gestirle?


Nasce la Rete Terapia del Dolore della città di Milano


I temi caldi del IX congresso SIMPAR e del progetto YAP


Oppioidi nel paziente pediatrico, quando utilizzarli?


Pro e contro degli oppioidi in chirurgia ortopedica


Diclofenac, azione centrale e periferica contro il dolore cronico infiammatorio


Vitamina D e dolore, quale collegamento?


Dexdemetomidina, analgesico multiuso anche in età pediatrica


Cannabis medica, facciamo un po' di chiarezza


Young against pain, i brillanti progetti della quarta edizione


Novità farmacologiche per il risveglio rapido dopo anestesia generale


Paure dei pazienti sottoposti ad anestesia, rischi concreti e rassicurazioni da parte dei medici


Epidemiologia del dolore acuto, la situazione italiana da un'indagine SIMG


Dolore cronico persistente, come gestire i pazienti


Dolore e fasi del sonno, qual è la relazione?


Terapia antalgica con oppioidi, un sondaggio svela eventuali rischi da errato utilizzo


Dolore vulvare, l'approccio dal punto di vista dell'urologia


Dolore localizzato, le raccomandazioni dell'Associazione Specialisti Osteoarticolari Nazionale


ARTICOLI

Legge 38, attività svolte e consuntivo 2011

Curare adeguatamente il dolore è un dovere per ogni medico; non subirlo è un diritto di ogni paziente: la Legge 38 del Marzo 2010 tutela gli italiani, puntando a garantire un equo accesso alle cure e a trattamenti più appropriati. Oggi, a due anni da[...]

Rotazione tra oppiodi sotto accusa

La rotazione degli oppioidi, cioè il passaggio da un oppioide a un altro o da una via di somministrazione a un'altra per migliorare i risultati, è in gran parte responsabile del crescente numero di eventi avversi gravi e di decessi non intenzionali l[...]

Dexmedetomidina efficace come sedativi standard nei pazienti critici intubati

Dexmedetomidina, un leggero sedativo privo di effetti di depressione del respiro, è risultato efficace come gli agenti standard (midazolam or propofol) nei pazienti ventilati meccanicamente e ha accorciato i tempi della ventilazione meccanica in due [...]

Indagine italiana sul dolore pediatrico: sofferenti oltre il 40% dei bambini ricoverati

Presentata oggi a Milano l'iniziativa “Accendi un sorriso”, promossa dall'Associazione vivere senza dolore, con il patrocinio del Ministero della Salute. Al vaglio 59 pediatrie: a circa 2 anni dalla Legge 38, quasi il 60% dei reparti non ha ancora au[...]

Approccio e cura del dolore nel bambino

E' estremamente difficile parlare di dolore quando ci si riferisce ai bambini, ma purtroppo questa è una realtà che va affrontata per poterla gestire nel migliore dei modi possibili.

Indagine sulla gestione del dolore nei reparti di pediatria italiani

“Accendi un sorriso” è un progetto che ha l'obiettivo d'indagare la prevalenza del dolore nei reparti di pediatria, per appurare come, a oltre un anno e mezzo dalla promulgazione della Legge 38, fosse cambiato l'approccio al dolore in questi reparti [...]

Dolore cronico, efficace la combinazione tramadolo e paracetamolo

I pazienti che soffrono di dolore cronico da artrosi o lombalgia e che non rispondono ai Fans, mostrano una riduzione significativa del dolore con un conseguente miglioramento della qualità della vita a seguito del trattamento con la formulazione in[...]

Trattamenti alternativi all'epidurale durante il travaglio, in dubbio l'efficacia

Nelle donne in travaglio, le alternative all'epidurale, quali il parto in acqua, l'agopuntura o alcune tecniche di rilassamento, possono essere di aiuto nell'affrontare il dolore con meno effetti collaterali rispetto ai farmaci, ma la loro reale eff[...]

Dolore oncologico negli anziani, un terzo non è trattato con oppioidi

Nonostante l'intensità elevata del dolore, circa un terzo dei pazienti anziani affetti da tumore non viene trattato con farmaci oppioidi. E' quanto emerso da uno studio canadese pubblicato sul Journal of Clinical Oncology.

Lanciato il sito ufficiale della Pain Alliance Europe

Su invito di Jim Higgins, membro del Parlamento Europeo, la Pain Alliance Europe (PAE) ha presentato oggi ufficialmente il nuovo sito internet www.pae-eu.eu al Parlamento Europeo. La rete paneuropea di 18 organizzazioni non governative provenienti da[...]

Dolore, al via campagne di formazione per geriatri e ortopedici

La Sigg (Società Italiana di Gerontologia e Geriatria) e la Siot (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia) lanciano questa settimana due importanti campagne di formazione incentrate sul problema del dolore, che richiede un approccio sempre più [...]

Italia e Spagna, così simili ma così diverse nella cura del dolore

Un importante momento di confronto tra esperti italiani e spagnoli, per condividere le esperienze cliniche più significative nel trattamento del dolore. E’ questo l’obiettivo di “sPAIN in Italy”, 1° Simposio Italia - Spagna sulla gestione del dolore [...]

Capsaicina, ritirata la domanda di estensione delle indicazioni d'uso

L'Ema ha ricevuto dalla società Astellas una formale notifica inerente la decisione di ritirare la richiesta di ampliamento delle indicazioni per il cerotto a base di capsaicina. Nulla cambia per le attuali indicazioni che rimangono confermate.

Uso improprio di analgesici più probabile nei fumatori

I fumatori hanno un maggior rischio di utilizzare in modo improprio gli antidolorifici da prescrizione, compresi gli oppioidi, e una probabilità quasi tre volte più elevata di essere stati sottoposti a una terapia per trattare questo abuso rispetto a[...]

Dolore, al via indagine su 15 ospedali italiani

Far sapere agli utenti degli ospedali sede di un HUB che è a loro disposizione un centro d’eccellenza per il trattamento del dolore, indagare il loro livello di conoscenza della Legge 38, sensibilizzarli sull’importanza di non rassegnarsi a una malat[...]

Terapia del dolore, grazie alla legge 38 oppioidi in crescita del 30%

Per il controllo del dolore in Italia si iniziano a usare di più i farmaci oppioidi, che registrano un aumento di quasi il 30% nel numero di confezioni vendute e un consumo pro capite pari a 1,17 euro. Le stime sui consumi dei farmaci per la terapia [...]

Negli studi controllati inaccettabili livelli di dolore dopo artroplastica del ginocchio

Secondo quanto emerso in uno studio presentato al 6° Congresso Mondiale del World Institute of Pain, svoltosi a Miami, Florida lo scorso febbraio, un numero sproporzionato di pazienti che hanno preso parte a studi sul dolore postoperatorio dopo artro[...]

Metilnaltrexone può ridurre la stipsi nei pazienti critici

Il metilnaltrexone (MNTX), un antagonista dei recettori mu degli oppioidi ad azione periferica, può ripristinare la funzione intestinale nei pazienti critici che presentano una stipsi. È quanto emerge da uno studio pubblicato nel numero di marzo dell[...]

Nanoformulazione di diclofenac efficace nel dolore acuto

Una nuova formulazione di diclofenac disponibile in nanoparticelle ha mostrato di essere efficace nell’alleviare il dolore acuto in uno studio di fase II presentato in occasione del congresso dell’American Academy of Pain Medicine.

Infusioni di ketamina efficaci nel dolore neuropatico cronico

I pazienti sottoposti per più giorni consecutivi a un’infusione ambulatoriale di ketamina per il trattamento del dolore neuropatico cronico hanno manifestato effetti collaterali minimi e mostrato un’emodinamica stabile. Lo rivela uno studio retrospet[...]