Dolore

VIDEO

Fibromialgia: quali sono le problematiche ancora aperte per i pazienti?


Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica: novità per i pazienti


Fibromialgia, da cosa dipende il senso di fatica e come risolverlo con la camera iperbarica


Fibromialgia, che cos'è e quali sono i benefici del metodo Feldenkrais


Fibromialgia, che cos'è e a cosa serve la stimolazione transcranica


Fibromialgia e problemi della sfera sessuale: cosa fare?


Fibromialgia e disturbi del sonno: come si possono risolvere?


Inserimento della fibromialgia nei LEA: a che punto siamo?


Fibromialgia, sezioni periferiche AISF: obiettivi e criticità


Quando si parla di dolore cronico? Il quadro della situazione italiana


Dolore cronico moderato, efficacia del nuovo cerotto a base di buprenorfina


Sugammadex, ruolo nel dolore post operatorio e contro la curarizzazione residua


Sonno e dolore, quale relazione?


Dolore lombare, cosa abbiamo a disposizione per trattarlo?


Infermieri e dolore, importanza della formazione


Lesione cutanee dolorose, come gestirle?


Nasce la Rete Terapia del Dolore della città di Milano


I temi caldi del IX congresso SIMPAR e del progetto YAP


Oppioidi nel paziente pediatrico, quando utilizzarli?


Pro e contro degli oppioidi in chirurgia ortopedica


Diclofenac, azione centrale e periferica contro il dolore cronico infiammatorio


Vitamina D e dolore, quale collegamento?


ARTICOLI

Blocco neuromuscolare residuo, sugammadex sicuro anche nell’anziano

Nei soggetti anziani è più alto il rischio di insorgenza di complicazioni correlate al blocco neuromuscolare residuo postoperatorio indotto da bloccanti neuromuscolari non depolarizzanti di tipo amminosteroideo presenti nell’anestesia. Sugammadex si [...]

Dolore da neuropatia diabetica, nevralgia post erpetica e fibromialgia: efficacia del pregabalin alla dose massima raccomandata

Dose-risposta al dolore con pregabalin, impressione di cambiamento riferita dal paziente e le misure di qualità del sonno mostrano che per ottenere benefici sul dolore in pazienti con neuropatia diabetica periferica dolente (pDPN), nevralgia post-erp[...]

Parto cesareo, migliore analgesia perioperatoria combinando fentanil e morfina

La combinazione di fentanil e morfina intratecale fornisce una migliore analgesia perioperatoria rispetto alla sola morfina intratecale e può essere raccomandata in situazioni in cui il tempo dal'induzione dell'anestesia all'incisione cutanea è breve[...]

Dolore cronico, in Italia non è ancora percepito come malattia

Quanto il dolore cronico è percepito come malattia? Uno studio italiano pubblicato sulla rivista Journal of Pain Research evidenzia che almeno nelle piccole comunità e cittadine italiane, come quella presa ad esempio, non c'è la consapevolezza del do[...]

Dolore neuropatico, una review italiana spiega i farmaci da utilizzare

Antidepressivi, anticonvulsivanti, lidocaina, oppioidi sono tutti farmaci efficaci nel controllo del dolore neuropatico. Una revisione sistematica della letteratura pubblicata su Pain and Therapy ad opera di Diego Fornasari, professore associato di F[...]

Dolore post operatorio, ossicodone-naloxone a rilascio prolungato efficace quanto la morfina endovena

Nel periodo postoperatorio immediatamente successivo all'intervento di sostituzione totale del ginocchio, i pazienti trattati oralmente con ossicodone-naloxone a rilascio prolungato ottengono gli stessi risultati in termini di miglioramento del contr[...]

Sicurezza degli antinfiammatori non steroidei, cosa sappiamo?

Gli antinfiammatori non steroidei sono sicuri a livello cardiovascolare, gastrointestinale e renale? E’ la domanda a cui hanno cercato di rispondere più gruppi di ricerca negli ultimi mesi mostrando come l’insorgenza degli eventi avversi in questi or[...]

Osteoartrosi e artrite reumatoide , etoricoxib efficace e sicuro a livello gastrointestinale

Etoricoxib è efficace nel controllo del dolore, miglioramento della funzione e riduzione della disabilità in pazienti con artrite reumatoide e osteoartrosi senza aumentato del rischio di eventi avversi gastrointestinali (GAE) rispetto al placebo, e c[...]

Fibromialgia, i sintomi persistono anche dopo 26 anni

Un lavoro pubblicato sulla rivista Clinical Rheumatology ha evidenziato che il dolore diffuso associato alla fibromialgia e gli altri sintomi persistono per lungo periodo nei pazienti, oltre i 20 anni. Lo studio effettuato da ricercatori finlandesi e[...]

Fibromialgia e problemi di udito, probabile collegamento

Esisterebbe un legame tra fibromialgia e perdita dell'udito. E' quanto mostrato dai risultati di uno studio pubblicato sul Turkish Journal of Medical Sciences che, come precisano anche gli autori, andranno consolidati in uno studio più ampio e in cui[...]

Fibromialgia e insufficienza cardiaca cronica, esiste un collegamento?

Un recente lavoro pubblicato sull’European Journal of Rheumatology ha evidenziato che la fibrormialgia è presente in un’elevata percentuale di pazienti affetti da insufficienza cardiaca cronica e che il riconoscimento e il trattamento precoce della f[...]

Ibuprofene e sterilità maschile, esiste un collegamento? La parola all'esperto, il prof. Diego Fornasari

L'allarme è stato lanciato qualche giorno fa e ha fatto il giro del globo in pochissimo tempo. Parliamo dei risultati di un lavoro pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS) da un gruppo francese dell'Inserm in cu[...]

Paracetamolo in gravidanza, nelle bambine potrebbe rallentare lo sviluppo del linguaggio

Si dice che le donne abbiano una marcia in più che sviluppano sin da piccole iniziando in genere a parlare e quindi comunicare prima dei maschi. Oggi arriva una informazione che smonta un po' questo mito, nelle figlie di donne che avevano utilizzato [...]

Analgesici oppioidi e non oppioidi, stessa efficacia sul dolore alle estremità nei pronto soccorso

Il trattamento al pronto soccorso con ibuprofene e paracetamolo o un oppioide (ossicodone/codeina/idrocodone) insieme al paracetamolo di soggetti con dolore alle estremità produce lo stesso sollievo dopo 2 ore dalla somministrazione della terapia. E'[...]

Analgesici contro il dolore, prescrizioni eccessive dopo intervento al tunnel carpale

Dopo la chirurgia del tunnel carpale vengono prescritti troppi analgesici. E' quanto evidenziato da uno studio pubblicato sulla rivista The Journal of Hand surgery.

Sonno limitato per settimane? Potrebbe essere alla base dell'insorgenza di dolore cronico.

Una limitazione prolungata di sonno, superiore alle 2-3 settimane, può aumentare la vulnerabilità al dolore cronico. E' quanto evidenziano i risultati di uno studio pubblicato su Pain in cui gli autori sottolineano che ciò non si verifica in caso di [...]

World Institute of Pain: i temi che affronterà il prossimo presidente, il prof. Giustino Varrassi

Utilizzo degli oppioidi nel dolore oncologico e non, nuove terapie interventistiche per il trattamento del dolore e grande attenzione alla formazione. Sono questi i temi caldi del momento nella Medicina del Dolore e che stanno a cuore al prof. Giusti[...]

Paracetamolo-idrocodone, meno dolore nei bambini dopo tonsillectomia

La somministrazione di paracetamolo e idrocodone in seguito ad interventi di tonsillectomia è efficace nella gestione del dolore post operatorio secondo i piccoli pazienti sottoposti a tale intervento e i parenti degli stessi. E' quanto evidenziato i[...]

Dolore da coliche renali, meno eventi avversi con i FANS rispetto agli oppioidi

Nei pazienti con dolore da coliche renali, i farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) hanno la stessa efficacia se non superiore agli oppioidi e comportano meno effetti collaterali come episodi di vomito. E' quanto evidenziato da una revisione si[...]

Fibromialgia: controversie e sfide nella diagnosi e nella gestione

Una patologia che ha bisogno di test diagnostici oggettivi e di una terapia o piuttosto multiterapia per gestirla. Parliamo della fibromialgia argomento affrontato anche durante il XVI Congresso Nazionale dell'Area culturale del dolore SIAARTI che si[...]