Dolore

VIDEO

I temi caldi della 42esima edizione del congresso nazionale dell'AISD


Dolore misto e ruolo della L-acetilcarnitina


Ruolo dell’epigenetica nell’insorgenza del dolore neuropatico e nella ricerca di nuovi trattamenti


Lotta al dolore, l'importanza dell'azione analgesica centrale di alcuni FANS


L-acetilcarnitina nella fibromialgia, risultati clinici


Infiammazione periferica e centrale alla base del dolore, con quali farmaci agire?


Dolore dell'artrosi: efficacia analgesica dei FANS a confronto


Fibromialgia: più vicina l'inclusione nei livelli essenziali di assistenza


Cure palliative e terapia del dolore, di cosa si occupa la Commissione Tecnico Scientifica del Ministero della Salute?


Tipizzare il dolore per una corretta terapia analgesica


L’automedicazione, le associazioni farmacologiche con il paracetamolo


Dolore cronico, il percorso SIMG per la diagnosi e la terapia del dolore


Dolore, quante tipologie esistono e come trattarli


Associazioni farmacologiche con il paracetamolo, efficacia potenziata sul dolore


Fibromialgia: quali sono le problematiche ancora aperte per i pazienti?


Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica: novità per i pazienti


Fibromialgia, da cosa dipende il senso di fatica e come risolverlo con la camera iperbarica


Fibromialgia, che cos'è e quali sono i benefici del metodo Feldenkrais


Fibromialgia, che cos'è e a cosa serve la stimolazione transcranica


Fibromialgia e problemi della sfera sessuale: cosa fare?


Fibromialgia e disturbi del sonno: come si possono risolvere?


Inserimento della fibromialgia nei LEA: a che punto siamo?


ARTICOLI

Dolore al piede, gli uomini meno colpiti delle donne

Il dolore al piede è associato al sesso femminile, all'età avanzata e all'obesità e la sua prevalenza può variare dal 13% al 36% a seconda della specifica definizione data nei diversi studi considerati nell’analisi. E’ quanto mostrato da uno studio p[...]

Dolore e uso di sostanze, il circolo vizioso si crea non solo con gli oppioidi

Il dolore e l'uso di sostanze interagiscono in un circolo vizioso che può infine peggiorare e mantenere sia il dolore cronico che la dipendenza. E’ quanto riportato in uno studio pubblicato sulla rivista Annual Review of Clinical Psycology e eseguito[...]

Dismenorrea primaria, pari efficacia di piroxicam e diclofenac

La sintomatologia associata alla dismenorrea, i dolori associati al ciclo mestruale, è controllabile tramite l'assunzione di antidolorifici. Un recente lavoro pubblicato su Medical Science Monitor ha confrontato l'efficacia di piroxicam e diclofenac [...]

Sufentanil sublinguale, sicuro nel trattamento del dolore acuto moderato/severo

Un'analisi congiunta di studi clinici ha evidenziato la sicurezza della compressa sublinguale di sufentanil per la gestione a breve termine del dolore acuto da moderato a severo in contesti medici controllati. I risultati sono stati pubblicati su Pai[...]

Dolore cronico non oncologico, scarsa efficacia degli oppioidi

Gli oppioidi forniscono miglioramenti molto modesti nel dolore cronico non oncologico e sulla funzione fisica rispetto al placebo. E' quanto mostrato da una revisione sistematica e una meta analisi di circa 100 studi clinici randomizzati, pubblicata [...]

Dolore in gravidanza, nuove linee guida sull'uso degli analgesici

Un'appropriata gestione del dolore durante e dopo la gravidanza è essenziale per minimizzare il rischio di esiti avversi per la madre e il nascituro: Gli analgesici dovrebbero essere impiegati solo se realmente necessario e per il minor tempo possibi[...]

Artrosi del pollice, un nuovo impianto gommoso ripristina forza e funzionalità

Nei pazienti con rizoartrosi (artrosi del pollice) un nuovo impianto simile a una caramella gommosa può alleviare il dolore, garantire un buon movimento del pollice e migliorare la forza di presa. L'intervento dura meno di un'ora e i tempi di recuper[...]

Paracetamolo, efficace sul dolore in monoterapia e in combinazione con altri farmaci

E' il farmaco più utilizzato in associazione con analgesici e antinfiammatori. Parliamo del paracetamolo, farmaco che è stato molto discusso negli anni sia dal punto di vista dell'efficacia che della sicurezza su cui si è interrogata anche la SIMG, s[...]

Dolore misto, efficacia e sicurezza delle combinazioni di "vecchie" molecole

Il dolore acuto e cronico è una condizione molto diffusa nella popolazione generale. Ci sono varie tipologie di dolore, come ci ha spiegato il prof. Diego Maria Fornasari, professore associato di Farmacologia, Università degli Studi di Milano durante[...]

Fibromialgia, revisione Cochrane non proprio favorevole a inibitori del reuptake serotonina/noradrenalina

I pazienti che soffrono di fibromialgia fanno spesso uso degli inibitori del reuptake della serotonina e noradrenalina, ma una recente revisione Cochrane nel complesso ha ritenuto i loro potenziali effetti collaterali superiori ai potenziali benefici[...]

Lombalgia, amitriptilina a basso dosaggio possibile opzione terapeutica

Nei pazienti con lombalgia cronica l'uso dell'antidepressivo amitriptilina a basso dosaggio ha ridotto la disabilità e diminuito l'intensità del dolore dopo 3 mesi, quindi potrebbe rappresentare un'opzione di trattamento, in particolare come alternat[...]

Lombalgia e sciatica, la terapia combinata non trova supporto in letteratura

Ci si aspetta che l'uso di combinazioni di farmaci per trattare la lombalgia e la sciatica dia un maggiore sollievo dal dolore o una migliore tollerabilità rispetto un solo farmaco. Le evidenze della letteratura scientifica non sono però sufficienti [...]

Alimentarsi con latte di soia nell'infanzia aumenta il rischio di dolori mestruali

L'alimentazione con latte artificiale a base di proteine della soia durante l'infanzia è associata a diversi indicatori di dolore mestruale grave nelle donne in età riproduttiva, tra cui un aumento del 50% del rischio di disturbi mestruali da moderat[...]

Dolore muscolo-scheletrico, problematica diffusa soprattutto tra i lavoratori d'ufficio

E’ una vera e propria pandemia silenziosa a livello globale e una costante nella quotidianità degli italiani. Parliamo del dolore muscolo-scheletrico che anche quest’anno, dall’indagine globale del Global Pain Index (GPI), promossa da GSK Consumer He[...]

Dolore post parto cesareo, quali farmaci per lenirlo riducendo il consumo di oppioidi?

L'infusione continua di levobupivacaina più ketorolac fornisce maggiori effetti di riduzione di risparmio degli oppioidi rispetto alla levobupivacaina da sola nel lenire il dolore delle donne post parto cesareo. E’ quanto mostrato da uno studio prosp[...]

Dolore, italiani tra i più insofferenti in Europa

Una fotografia su 4000 persone rivela come la popolazione di diversi paesi europei affronta il dolore e ne viene impattata. Parliamo della ricerca GFK eseguita dall’Istituto di Ricerche GFK su commissione di Zambon, impegnata nell’innovazione e nello[...]

Antinfiammatori non steroidei e paracetamolo, quanto sono sicuri?

Negli ultimi anni, sono state sollevate preoccupazioni circa la sicurezza cardiovascolare (CV) dei farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) da quando è stato segnalato il primo warning con il farmaco rofecoxib. Vari team di ricercatori si sono oc[...]

Anestesia pediatrica: arriveranno farmaci più efficaci e sicuri

Molteplici ragioni anatomiche, fisiologiche, farmacologiche e di tecnica-manualità, dimostrano che l'anestesia pediatrica è molto diversa da quella dell'adulto. Il dr. Nicola Zadra, Responsabile Anestesiologia Pediatrica dell'Azienda Ospedaliera di P[...]

Dolore cronico, cannabinoidi poco disponibili e formazione medica carente

Il dolore cronico è ancora troppo sottotrattato in Italia : sarebbe importante rendere i cannabinoidi per uso medicale più facilmente disponibili e a costi più contenuti mentre dovrebbe migliorare la lotta all’oppiofobia ancora imperante. E’ quanto [...]

Dolore cronico e oppiacei favoriscono l'insonnia

Nei pazienti adulti con dolore cronico, l'uso di farmaci oppiacei è associato a una maggiore difficoltà nel prendere sonno, un effetto significativo solo in caso di dolore di lieve intensità, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Sleep Medicine[...]